Quantcast

Free Zaki e verità su Regeni. Presidio a Saronno per lo studente egiziano

L'appuntamento è per oggi in piazza Libertà dalle 16 alle 19

Generica 2020

Torna oggi a Saronno in piazza Libertà a Saronno, dalle 16 alle 19, il presidio in solidarietà a Patrick Zaki, lo studente egiziano in prigione da 20 mesi senza un perché, e in sostegno alla vicenda di Giulio Regeni, altro ragazzo incarcerato in Egitto, poi torturato e ucciso, per il quale è iniziato il processo giudiziario.

Gli organizzatori si troveranno dunque in centro città per sensibilizzare l’opinione pubblica  con cartelli, copie di articoli per chi vuole informarsi e confrontarsi, ma soprattutto con targhette Free Zaki e Verità per Regeni e in omaggio da legare alla propria bicicletta. Tra l’altro si corre proprio oggi a Saronno una gara di bici a scatto fisso.
Chi vorrà, potrà dare la propria disponibilità per organizzare le prossime iniziative: un incontro pubblico sui diritti umani in Egitto, un presidio in prossimità del processo di dicembre a Zaki, la richiesta all’amministrazione di dare allo studente egiziano la cittadinanza saronnese e di dedicargli un tavolo simbolo della biblioteca, perché Patrick Zaki, incarcerato solo per le sue idee, “vuole solo tornare a studiare”.

di redazione_varesenews@varesenews.it
Pubblicato il 16 Ottobre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore