Quantcast

In un anno sequestrati al mercato di Rho 700 chili di frutta e verdura

La merce sequestrata questa mattina al mercato è stata data alla Mensa dei Poveri

mercato di Rho

Trovato un banchetto di frutta e verdura in vendita al mercato di Rho abusivamente. Il nucleo di Polizia Annonaria della Polizia Locale di Rho questa mattina, lunedì 3 ottobre, ha sequestrato alcune cassette che contenevano mango, frutti esotici, limoni e rapanelli. Gli agenti hanno consegnato subito i prodotti alimentari alla Mensa dei Poveri gestita dalla Caritas cittadina, come avviene regolarmente in questi casi, evitando il deperimento della merce e consentendo un utilizzo a scopo benefico.

Dall’inizio dell’anno sono 690 i chilogrammi di prodotti ortofrutticoli freschi sequestrati al mercato del lunedì mattina, una cifra consistente che, a questo ritmo, potrebbe portare facilmente a una tonnellata nell’arco del 2022. Gli agenti, coordinati dal comandante Antonino Frisone, hanno anche sequestrato nelle scorse settimane giocattoli e profumi, sempre di provenienza irregolare e posti in vendita in modo abusivo nelle strade che accolgono le bancarelle del mercato.

Gea Somazzi
gea.somazzi@legnanonews.com
Noi di LegnanoNews abbiamo a cuore l'informazione del nostro territorio e cerchiamo di essere sempre in prima linea per informarvi in modo puntuale.
Pubblicato il 03 Ottobre 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore