Quantcast

Lainate, raccolti in poche ore oltre 50 metri cubi di rifiuti sulla SP300

In questi giorni è stata avviata una operazione di pulizia proprio lungo la SP300 ingresso autostrada a Lainate. Imponente il quantitativo di rifiuti raccolti. Lainate intende coordinarsi con Rho per contrastare il fenomeno

lainate
Oltre 50 metri cubi di rifiuti raccolti all’inizio dell’intervento di pulizia, avviato negli scorsi giorni, lungo la SP300 ingresso autostrada a Lainate. L’operazione si sta per concludere e Lainate sta per aprire un tavolo di coordinamento con Rho per capire come intervenire per contrastare i pattumeros. 
«In questi giorni sono stati avviati interventi capillari attorno alle rotonde di ingresso dell’autostrada per far fronte ad una pesante situazione di inciviltà – spiegano dal Comune di Lainate -.  Gli operatori lainatesi (e successivamente di Città Metropolitana) che ringraziamo, in poche ore hanno raccolto oltre 50 metri cubi di rifiuti: pneumatici, mobili, sacchetti vari, ma anche borse e materiale probabilmente abbandonato dopo furti. Il totale raccolto è nettamente maggiore».
L’assessore all’ecologia Maurizio Lui  ha commentato: «Abbiamo messo mano a una situazione davvero pesante. Mentre ci si addentrava oltre i guardrail, i nostri operatori hanno trovato davvero di tutto. E per di più a due passi dalla piattaforma ecologica. Nei prossimi giorni è stato fissato un incontro con il Comune di Rho per poter coordinare soluzioni e controlli per mantenere pulite queste aree. Ricordiamo che basta davvero poco per smaltire i rifiuti con le dovute modalità, non possiamo accettare che gente incivile vanifichi le buone pratiche adottate da tanti cittadini… ne va del nostro ambiente».

Gea Somazzi
gea.somazzi@legnanonews.com
Noi di LegnanoNews abbiamo a cuore l'informazione del nostro territorio e cerchiamo di essere sempre in prima linea per informarvi in modo puntuale.
Pubblicato il 15 Luglio 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore