Quantcast

25 Aprile a Rho: ragazzi ucraini in fuga dalla guerra leggono Rodari

La mostra "L’Italia insorge per la Libertà. Per risorgere nella Pace, nella Democrazia e nella Giustizia sociale" a cura di ANPI Rho è stata esposta in piazza San Vittore per tutto il giorno

rho

Emozionante cerimonia di nuovo in piazza a Rho con il corteo accompagnato dal Corpo Musicale Cittadino Parrocchiale e inaugurazione di tre targhe del progetto “Memoria è Libertà”. La commemorazione è terminata con i discorsi del sindaco Andrea Orlandi, il Presidente dell’ANPI Rho Mario Anzani e la lettura della poesia di Gianni Rodari da parte di ragazzi ucraini scappati dalla guerra.

La mostra “L’Italia insorge per la Libertà. Per risorgere nella Pace, nella Democrazia e nella Giustizia sociale” a cura di ANPI Rho è stata esposta in piazza San Vittore per tutto il giorno.

Gli opuscoli relativi alla mostra sono stati distribuiti in piazza da ANPI Rho a offerta libera. Tutto il ricavato sarà devoluto al Comune a sostegno dei profughi ucraini.

di info@legnanonews.com
Pubblicato il 25 Aprile 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore