Quantcast

Atti osceni vicino all’asilo e all’oratorio a Garbagnate, arrestato esibizionista

Il 32enne, poco distante da un oratorio e da una scuola d'infanzia e alla presenza di una bambina di 4 anni e della madre, con volontà esibizionistica, si era denudato ed aveva iniziato a masturbarsi pubblicamente

carabinieri - Legnano Rho

Nel pomeriggio di ieri, 10 febbraio 2021, alle ore 16:35 circa, a Garbagnate Milanese, i Carabinieri della stazione locale hanno arrestato in flagranza per atti osceni in luogo pubblico un 32enne eritreo, senza fissa dimora in Italia, celibe, nullafacente, pregiudicato ed irregolare sul territorio nazionale.

L’uomo, alle 16.25 circa, poco distante da un oratorio e da una scuola d’infanzia, alla presenza di una bambina di 4 anni e della madre, con volontà esibizionistica, si era denudato ed aveva iniziato a masturbarsi pubblicamente, mettendo in fuga madre e figlia che, impaurite, avevano trovato riparo all’interno di un negozio di abbigliamento. Da lì la richiesta dell’intervento dei militari che, giunti sul posto in pochi minuti, avevano colto ancora in flagranza il soggetto che è quindi stato bloccato e arrestato.

di info@legnanonews.com
Pubblicato il 11 Febbraio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore