Quantcast

Volontari al lavoro per ripulire la SP109 a Pogliano Milanese, trovato anche un frigorifero

I volontari hanno riempito ben 120 sacchi di rifiuti indifferenziati abbandonati e recuperato materiale ingombrante come porte e infissi, divani, pneumatici, computer, bidoni di vernice e perfino un frigorifero

Strade Pulite Alto Milanese al lavoro a Pogliano Milanese

Volontari di Strade Pulite Alto Milanese al lavoro per ripulire dai rifiuti il tratto della SP109 che attraversa Pogliano Milanese: sabato 30 gennaio, guanti e sacchi alla mano, Roberta Re, Alessandra Mauri, Massimiliano Irmici, Davide Cogliati, Lorenzo, Franco Bosotti, Giuseppe Bava, Marco Garavaglia, Giorgio Rancilio, Fiorenzo Dozzo, Thomas Greco e Alessio Morlacchi si sono messi all’opera per iniziare l’operazione di pulizia dell’area, che continuerà il prossimo fine settimana.

Strade Pulite Alto Milanese al lavoro a Pogliano Milanese

Galleria fotografica

Strade Pulite Alto Milanese al lavoro a Pogliano Milanese 4 di 5

In un pomeriggio di lavoro i volontari hanno riempito ben 120 sacchi di rifiuti indifferenziati abbandonati e recuperato moltissimo materiale ingombrante, come porte e infissi, divani, pneumatici, computer, bidoni di vernice e perfino un frigorifero.

di info@legnanonews.com
Pubblicato il 31 Gennaio 2021
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Strade Pulite Alto Milanese al lavoro a Pogliano Milanese 4 di 5

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore