Quantcast

“Io rispetto gli animali”, l’Istituto Futura di Garbagnate aderisce alla campagna LAV

Torna il concorso LAV "Io rispetto gli animali": entro il 31 marzo raccoglierà i disegni di bambini e ragazzi delle scuole primarie e secondarie di primo grado di tutta Italia

Concorso "Io rispetto gli animali" LAV

Il Covid, durante lo scorso anno scolastico, ha bloccato le scuole e ha imposto la sospensione del concorso di disegno “Io  rispetto gli animali”, ideato e sviluppato da LAV in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione. Ora il concorso torna ed entro il 31 marzo raccoglierà i disegni di bambini e ragazzi delle scuole primarie e secondarie di primo grado statali e parificate di tutta Italia. Saranno selezionati in tutto tre disegni vincitori, a prescindere dal grado di scuola.

In palio ci sono complessivamente 1.500 euro in buoni acquisto per gli alunni vincitori e le loro scuole: un buono di 100 euro andrà all’autore del disegno e un buono da 400 euro alla scuola. Lo scopo del concorso fa parte degli obiettivi che LAV e Ministero dell’Istruzione si sono dati nel protocollo di intesa che li unisce: «incrementare la sensibilizzazione delle insegnanti e degli insegnanti e delle alunne e degli alunni delle scuole dell’obbligo, anche attraverso il coinvolgimento delle famiglie, nei confronti delle tematiche legate al rispetto dei diritti di tutti gli esseri viventi».

Si può partecipare a “Io rispetto gli animali” con disegni realizzati con qualsiasi tecnica, ma tassative sono le dimensioni che per esigenze tecniche devono essere quelle del foglio A4. La partecipazione è individuale da parte del singolo alunno o alunna con l’autorizzazione del genitore attraverso l’apposita liberatoria.

Tra le scuole che hanno aderito all’iniziativa anche l‘istituto comprensivo Futura di Garbagnate Milanese, «una delle scuole più attive nell’ambito delle attività che riguardano gli animali e l’ambiente», come ricorda la referente LAV Daniela Stancich.

di info@legnanonews.com
Pubblicato il 31 Gennaio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore