Quantcast

Le corse di addestramento del Palio di Legnano si terranno allo stadio “Mari”

Le date sono state rese note durante la riunione del direttivo del Collegio dei Capitani e delle Contrade. Da fine marzo fino a fine campionato, così, il Legnano Calcio dovrà trasferirsi su altri campi da gioco

Prove ufficiali Palio di Legnano 2022

Non solo il Palio: anche le corse di addestramento 2024 si terranno all’interno dello stadio “Mari”. La decisione è stata resa nota durante la riunione del direttivo del Collegio dei Capitani e delle Contrade: le date previste sono il 14 e il 28 Aprile, con il 5 maggio da considerarsi come giornata di recupero in caso di maltempo. «La vera novità – si legge nella nota stampa del Collegio dei Capitani – è che le corse per questo anno si terranno presso lo stadio “Mari” che sarà allestito – almeno per quanto riguarda il tracciato equestre – come il giorno del Palio». Il Gran Maestro e tutto il Direttivo esprimono «soddisfazione per questa nuova sede, che permetterà un maggior accesso di pubblico alle corse e un miglior svolgimento delle stesse».

Questa possibilità era prevista nella convenzione stipulata a giugno con l’amministrazione comunale, tuttavia la sistemazione del campo rimesso completamente a nuovo da campionato professionistico faceva pensare ad altre soluzioni: da fine marzo, fino a fine campionato, così, il Legnano Calcio dovrà trasferirsi su altri campi da gioco. Due le partite che il lilla dovranno disputare lontano da casa: Legnano – Varesina e Legnano – Casatese, oltre ad eventuali spareggi per la promozione o la retrocessione.

Nella convenzione per lo stadio Mari un’apertura per gli “eventi collaterali” del Palio

 

Valeria Arini
valeria.arini@legnanonews.com
Noi di LegnanoNews abbiamo a cuore l'informazione del nostro territorio e cerchiamo di essere sempre in prima linea per informarvi in modo puntuale.
Pubblicato il 31 Ottobre 2023
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore