Quantcast

Incuria nelle case popolari di via Torino a Legnano, i cittadini tornano a chiedere un intervento ad Aler

Sono trascorsi tre mesi dall'ultima segnalazione fatta dai residenti delle case popolari «e niente è ancora accaduto»

Danni case popolari in via Torino

Il tempo trascorre, ma niente cambia nelle case Aler di via Torino 59 a Legnano. Sono trascorsi tre mesi dall’ultima segnalazione fatta dai residenti delle case popolari «e niente è ancora accaduto. Siamo abbandonati».

Di fatto le abitazioni gestite da Aler e secondo quanto raccontato «necessitano di alcuni interventi di manutenzione. C’è incuria nel cortile della struttura». Com’è visibile dagli scatti nuovamente inviati, mancano alcune piastrelle della pavimentazione, la serratura del cancelletto è rotta e un portone in legno necessità di un intervento di ripristino. Una situazione di degrado già presente da diverso tempo che solo durante l’estate è stata denunciata dai cittadini. I residenti ormai esasperati sono tornati in questi giorni autunnali a chiedere attenzione.

Danni case popolari in via Torino

Gea Somazzi
gea.somazzi@legnanonews.com
Noi di LegnanoNews abbiamo a cuore l'informazione del nostro territorio e cerchiamo di essere sempre in prima linea per informarvi in modo puntuale.
Pubblicato il 03 Ottobre 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore