Quantcast

Aias Legnano riparte con una mostra evento al parco ex Ila di Legnano

All'evento dell'associazione italiana assistenza spasticitenutosi nei giorni scorsi ha partecipato anche il vice sindaco Anna Pavan con l'assessore Fedeli. Tante le iniziative in programma

"Il sorriso dell'Angelo" - mostra all'ex Ila a Legnano

Una giornata di festa al parco ex Ila di Legnano per avviare le nuove attività dell’associazione associazione italiana assistenza spastici (Aias). Realtà, fondata nel 1976, che recentemente ha visto un cambio al vertice: il prof. Giuseppe Conte ha lasciato la presidenza a Rosario Lipari. L’iniziativa ha visto anche la partecipazione dell’associazione  “Il sorriso dell’Angelo” presieduta da Rosa Munizza che da 24 anni segue i laboratori di pittura di Aias.

Galleria fotografica

"Il sorriso dell'Angelo" - mostra all'ex Ila a Legnano 4 di 5

Durante la giornata è stata inaugurata una mostra alla presenza delle autorità ed è stato presentato il libro “I doganieri di Leukos” di Giuseppe Marius Conte, poesie sulla tragedia che si sta consumando in Ucraina a causa della guerra. Durante l’evento ha partecipato il vice sindaco Anna Pavan e l’assessore Loredana Fedeli.

In questo il presidente Lipari ha sottolineato: «Con questa festa riavviamo le attività dell’associazione rallentate dalla pandemia. Non mancheranno progetti di integrazione e collaborazione territoriale. Perchè crediamo che con la rete collaborativa fra le associazioni si possa concretizzare un buon lavoro sul fronte sociale tra disabilità e società. E ciò lo facciamo soprattutto per i giovani: oggi spesso persi nei valori primari della vita».

Gea Somazzi
gea.somazzi@legnanonews.com
Noi di LegnanoNews abbiamo a cuore l'informazione del nostro territorio e cerchiamo di essere sempre in prima linea per informarvi in modo puntuale.
Pubblicato il 03 Ottobre 2022
Leggi i commenti

Galleria fotografica

"Il sorriso dell'Angelo" - mostra all'ex Ila a Legnano 4 di 5

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore