Quantcast

Emozioni al Castello di Legnano per la serata di Donne In•Canto e Fondazione Ticino Olona

Il 12 luglio il palco "visconteo" ha ospitato la  Ellynor & Razzle Dazzle Band nella settima tappa di Donne in∙canto, dedicata alla Fondazione Ticino Olona. Presenti i sindaci del territorio che hanno sostenuto la raccolta fondi per i profughi ucraini

DonneinCanto a Legnano

Serata ricca di emozioni al Castello di Legnano: ieri, 12 luglio, il palco “visconteo” ha ospitato la  Ellynor & Razzle Dazzle Band nella settima tappa di Donne in∙canto, dedicata alla Fondazione Ticino Olona. «Ormai una tradizione questa sinergia tra la Fondazione e il Festival nella condivisione reciproca di obiettivi sociali, civili e culturali – commenta la Fondazione Ticino Olona sulla sua pagina facebook -. Un momento di festa con coloro che da anni ci sostengono e condividono le nostre stesse finalità culturali e sociali».

DonneinCanto a Legnano

«Il concerto – prosegue la Fondazione – è stato l’occasione per raccontare ciò di cui ci stiamo occupando, come la solidarietà a favore dei profughi ucraini con le tante iniziative che ruotano intorno al nostro fondo emergenziale». Presenti anche i sindaci di Castano Primo, Arconate e Buscate in rappresentanza della Conferenza dei Sindaci dell’Alto Milanese che, coinvolgendo ben 22 comuni del territorio, ha raccolto oltre 27.000 euro, poi raddoppiati dalla Fondazione Cariplo, per sostenere progetti di accoglienza promossi sui territori del castanese e del legnanese.

DonneinCanto a Legnano

Foto tratte dalla pagina facebook Fcto

Sindaci Alto Milanese e Fondazione Ticino Olona: insieme 55 mila per aiutare i profughi ucraini

di info@legnanonews.com
Pubblicato il 13 Luglio 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore