Quantcast

Weekend 27-29 maggio pieno di soddisfazioni per l’Atletica Sangiorgese

Atleti ad atlete sangiorgesi impegnati a Sesto Calende, Tradate e Vignate

atletica sangiorgese 27-29 maggio

Tanti successi nel weekend 27-29 maggio per atleti ed atlete dell’Atletica Sangiorgese, impegnati su più fronti.

Le competizioni sono iniziate in anticipo già nella serata di venerdì 27 maggio con una gara cadetti/e a Sesto Calende. Presenti Vera Quintana nel getto del peso, che ha ottenuto la sua seconda misura della stagione lanciando 11.61mt, Rebecca Tubetti nel salto in alto che ha chiuso con la misura di 1.30m e Sofia Mariani sui 300hs. Quest’ultima, reduce due settimane fa da un nuovo personale sulla disciplina che l’aveva vista scendere sotto la barriera dei 47” secondi, non si è accontentata, fermando il cronometro a 46”46 centrando il minimo (46”74) per i campionati italiani di categoria che si terranno ad ottobre a Caorle.

Mariani diventa così la quarta cadetta arancio blu ad ottenere il pass per questa importante manifestazione, andando ad aggiungersi ai lanciatori Riccardo Asperges (martello), Vera Quintana (peso e giavellotto) e Gaia Casari (martello). Un settore giovanile per la Sangiorgese di notevole livello che lascia ben sperare per il prossimo futuro.

Nella giornata di sabato 28, a Vignate, Leonardo Rota sulla pedana del salto in alto ha superato l’asticella a quota 1.35m, mettendo così la firma sull’ultima gara necessaria per permettere alla società di centrare l’obiettivo di entrare in classifica regionale anche con la squadra dei cadetti.

Contemporaneamente, sulla pista di Tradate si è tenuta la manifestazione su pista per le categorie assolute. Presenti numerosi draghetti su diverse discipline: 400hs per Francesca Vismara e Rosamaria Ferraro. 200m per Simona Giuffrè, Giulia Scarcella (al personale con 27”99), Chiara Aresi, Rebecca Messina e al maschile Luca Bertoli ed Alessio Pizzo, che alla prima esperienza in gara ha ottenuto un buon crono di 23”88. Nel doppio giro di pista (800m) presenti Francesca Bonardi, Martina Dellavedova, Gatti Lucia, Greta Quaglia e Nicolò Caccia.

Dai salti buona prova nell’alto per Francesca Pighetti e nuovo PB nel salto in lungo per Gaia Bertani che è atterrata a 4.51m. Dalla gabbia dei lanci la cadetta Gaia Casari ha ottenuto il 2° posto nel disco e il 1° nel martello.

di info@legnanonews.com
Pubblicato il 30 Maggio 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore