Quantcast

Fondazione Palio di Legnano, prima riunione in attesa di completare il consiglio di amministrazione

Opinione comune del mondo del Palio, la necessità che il CdA venga completato da figure sì "robuste" sul piano manageriale, ma anche competenti in materia contradaiola

legnano palio

Domani sera, lunedì 21 febbraio, prima riunione informale del consiglio d’amministrazione della Fondazione Palio di Legnano. Faranno la loro conoscenza la presidente prof. Maria Pia Garavaglia e i consiglieri Massimiliano Roveda, in quota al Collegio dei capitani e delle contrade, e Alberto Romanò, espressione della Famiglia Legnanese. Restano ancora da individuare i restanti due consiglieri, per legge un uomo e una donna, che verranno a loro volta designati dal Comitato di Indirizzo, la cui composizione non è stata ancora completata.

Nel mondo del Palio, la prima voce raccolta sulla Fondazione è stata quella del gran maestro, Raffaele Bonito. Il suo è un giudizio assolutamente indirizzato all’ottimismo: «Io credo molto nella Fondazione – dichiara Bonito -. Con la nuova forma giuridica avremo diverse opportunità per attrarre sponsor, sostenitori e portare nuovi investimenti e dare un nuovo slancio alla manifestazione. Andiamo verso un Palio migliore ed in crescita».

In genere, l’ambiente esprime commenti positivi sulla personalità scelta dal sindaco Lorenzo Radice per la presidenza. Il passato e le esperienze della prof.ssa Garavaglia rappresentano più di un motivo di fiducia, ma è anche opinione comune la necessità che il CdA venga completato da figure sì “robuste” sul piano manageriale, ma anche competenti in materia di Palio.

Intanto, cresce l’attesa per il prossimo consiglio comunale. All’ordine del giorno, l’approvazione del nuovo regolamento per il Palio, la nomina dei due componenti del Comitato di Indirizzo (assai discussa in sede di commissione consiliare), ma anche diverse interrogazioni proposte dalla Lega e dalla lista Toia su diversi aspetti della Fondazione.

Consiglio comunale di Legnano in aula tra Fondazione Palio, piscina e cimitero per i musulmani

di direttore@legnanonews.com
Pubblicato il 20 Febbraio 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore