Quantcast

Stazione di Legnano: in biglietteria urla e insulti da un senzatetto. Situazione complessa e delicata

Le Forze dell'Ordine sono intervenute in piazza Butti per calmare un senzatetto che continua a creare disagitra pendolari e lavoratori della stazione

stazione

Situazione delicata e complessa nella sala d’attesa della stazione di Legnano. Oggi, giovedì 27 gennaio, intervento delle Forze dell’Ordine per urla e insulti che hanno agitato l’attività nella biglietteria di Piazza Butti.

Protagonista un senzatetto, non nuovo a creare situazioni di disagio, come nello scorso mese di dicembre, disturbando pendolari e lavoratori presenti nella sala.

Stazione di Legnano: in sala d’attesa, disagio e degrado per presenze di senzatetto

Non è bastato l’intervento degli agenti della Polizia Locale e della Polizia di Stato, arrivati sul posto con i soccorritori del 118: l’uomo è tornato in stazione e, come testimoniano i presenti, ha ricominciato ad insultare bigliettai e pendolari. Una situazione estrema che si spera possa trovare presto una soluzione.

di gea.somazzi@legnanonews.com
Pubblicato il 27 Gennaio 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore