Quantcast

Luna Park di Legnano, “pizzicati” in un mese 500 furbetti del green pass

Circa 20mila i green pass controllati in un mese all'ingresso del luna park dagli addetti alla sicurezza, cui si aggiungo le verifiche della Polizia Locale all'interno dell'area

Fiera dei Morti 2021

Cinquecento furbetti del green pass colti sul fatto in un mese al luna park di Legnano. Dall’apertura informale di sabato 16 ottobre fino all’ultimo weekend di festa, ovvero quello appena passato, in piazza 1° Maggio sono passate quasi 100mila persone, al 20% delle quali è stata controllata a campione la certificazione verde dagli addetti alla sicurezza, in alcuni casi anche incrociando la verifica con i documenti di identità, e il 2,5% dei controlli si è concluso con un semaforo rosso.

Luna Park di Legnano: quasi centomila visitatori nell’edizione 2021

Sono 300 circa le persone che sono state allontanate dal luna park in orario pomeridiano, mentre nel corso delle serate sono state bloccate per irregolarità nel green pass tra le 150 e le 200 persone, anche se va detto che in alcuni casi ad essere “pizzicati” con una certificazione verde non in regola è stata sempre la stessa persona che ha tentato più volte di accedere al parco divertimenti. Gli addetti alla sicurezza si sono trovati davanti di tutto un po’, da genitori che hanno cercato di entrare mostrando il green pass dei figli a stranieri che esibivano green pass appartenenti ad italiani passando per persone che hanno provato ad esibire lo stesso green pass. Ai controlli ai tornelli di ingresso si sono poi aggiunti quelli effettuati dalla Polizia Locale all’interno dell’area, che hanno interessato tutti gli operatori e circa 200 visitatori.

Circa un quinto delle irregolarità relativa ai green pass sono state rilevate nel weekend di Halloween, quando gli addetti alla sicurezza hanno controllato all’ingresso circa 3mila certificazioni verdi trovandone un centinaio – quindi quasi una ogni trenta – non in regola e la Polizia Locale ha effettuato altre 80 verifiche nell’area allontanando un visitatore. Nello stesso weekend, che a Legnano ha segnato anche il ritorno della Fiera dei Morti dopo lo stop del 2020 dettato dalla pandemia, attraverso le verifiche della Polizia Locale era stato sanzionato anche un operatore del Luna Park trovato senza certificato verde.

Luna Park di Legnano: nel weekend dei Morti allontanate 100 persone senza green pass

di leda.mocchetti@legnanonews.com
Pubblicato il 18 Novembre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore