Quantcast

Legnano Basket, Bianchi tornerà in squadra dopo la sfida casalinga contro Piombino

I Knights tornano protagonisti sul parquet del PalaBorsani di Castellanza: palla a due alle 18 contro Piombino. Sebastiano Bianchi tornerà in squadra martedì 16 novembre

Sebastiano Bianchi

I Knights tornano protagonisti sul parquet del PalaBorsani di Castellanza senza Sebastiano Bianchi che tornerà in squadra da martedì 16 novembre. Legnano dopo aver tirato un sospiro di sollievo nel vedere il rientro a casa di Bianchi è tornato ad allenarsi per la sfida contro Piombino, ferma a 2 punti in classifica e uscita vincitrice unicamente nel match contro la Robur Varese. Palla a due alle 18 di domenica 14 novembre, ad arbitrare saranno Andrea Coraggio (di Sora) e Dario Di Gennaro (Roma).

La conferma del rientro in squadra di Bianchi è arrivata questa sera (venerdì 12 novembre): «Il Legnano Basket Knights -si legge nella nota  -, a seguito dell’incontro del gm Maurizio Basilico con Sebastiano Bianchi e la famiglia, comunica che il numero 9 dei Knights sarà reintegrato in squadra a partire da martedì 16/11 per continuare
regolarmente la stagione con la 3G Electronics».

Per il presidente Marco Tajana si conclude così una delle settimane più «difficili della mia gestione in questi 18 anni: è stata veramente dura gestire emotivamente e fisicamente questa situazione. Ringrazio pubblicamente Maurizio Basilico che ha tenuto i contatti con la famiglia, l’allenatore ed i giocatori che hanno dimostrato grande maturità. Sebastiano sta bene, ci ha detto che voleva scappare dai suoi problemi ma il richiamo dei suoi compagni è stato più forte e ha deciso di tornare sui suoi passi. Sottolineo che Sebastiano non ha mai ha pensato di uccidersi. Tutti noi adesso dobbiamo uscire dall’inferno mediatico in cui siamo finiti con alcuni giornalisti sciacalli e per far ciò ci stiamo tutelando a livello giudiziario. E di certo dovremo stigmatizzare alcuni maleducati che sono intervenuti sui social. Da questa vicenda ne usciamo tutti molto rafforzati: come società e movimento abbiamo dimostrando ancora una volta che il basket e lo sport sanno esprimere dei concetti e dei valori molto profondi. Ora torniamo alla realtà pensiamo alla dura partita che ci aspetta contro Piombino. Avremo la festa della divisa del Minibasket con la sfilata dei mini atleti all’intervallo».

La squadra toscana, guidata da coach Friso, è alla ricerca dei punti in classifica che permetterebbero alla Solbat di riemergere dalla parte scivolosa. In cabina di regia, la coppia formata da Mattia Venucci e Francesco Paolin. Saverio Mazzantini, invece, sembra risentire solo in parte della striscia negativa dei suoi. Il settore lunghi è composto da Giacomo Eliantonio ed Edoardo Persico.  Coach Friso dovrà vedersela ancora con l’infortunio di Edoardo Pedroni, importante per le rotazioni delle guardie, e dalla panchina potrà contare sul contributo di elementi come Tognacci, Bianchi e Pistolesi.

di gea.somazzi@legnanonews.com
Pubblicato il 12 Novembre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore