Quantcast

Non solo Legnano. Anche a Busto Arsizio c’è un Luna Park ma nessuno lo sapeva

Un cittadino posta la foto di un luna park in via Magenta a Borsano completamente vuoto. A Legnano, invece, si fa fatica a contenere il pubblico

luna park busto arsizio

Al luna park di Legnano si fatica a contenere le persone e, causa covid, è stato limitato l’ingresso a 3 mila clienti in contemporanea. Al (più piccolo) luna park di Busto Arsizio, al Campone di via Magenta, ci si può addirittura sentire soli. Eppure è lì dal 23 ottobre e in pochissimi lo sanno.

A far notare che a Busto Arsizio c’è un luna park è stato Giampaolo Sablich, ex-consigliere comunale, che a Borsano ci vive e ieri sera ha postato sui social una foto che fa riflettere. Nel buio della sera si notano le luci colorate e nessun cliente. Come è possibile? Si chiede.

In tanti hanno commentato e molti utenti lo hanno addirittura scoperto dal post di Sablich. Tra le attrazioni, recita una locandina recuperata su un sito specializzato in luna park (anche questa è una scoperta), si parla anche della nuova attrazione “The big one”, un braccio lungo 30 metri che rotea ad una velocità impressionante. Le attrazioni sono aperte dalle 15 tutti i giorni.

di orlando.mastrillo@varesenews.it
Pubblicato il 09 Novembre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore