Quantcast

Il Legnanese, territorio della bicicletta, chiede infrastrutture ma soprattutto un cambio di mentalità

Anteprima della Coppa Bernocchi, con la presenza di Baroncini nei campione iridato Under 23, un convegno tra sindaci esamina progetti e idee per la mobilità dolce a casa nostra

Coppa Bernocchi: convegno sulla mobilità dolce

Mobilità dolce e territorio. La Coppa Bernocchi in programma domani tra il Legnanese e la Valle Olona ha avuto oggi, domenica 3 ottobre, un prologo con un convegno, svoltosi a cura della US Legnanese al Castello di Legnano, che ha impegnato diversi amministratori locali della zona.

Galleria fotografica

Coppa Bernocchi: convegno sulla mobilità dolce 4 di 9

Con moderatore Luigi Crespi, collega del quotidiano La Prealpina, ne hanno parlato Lorenzo Radice (sindaco di Legnano), Wallter Cecchin (sindaco di San Giorgio su Legnano), Giuseppina Berra (sindaco di Cerro Maggiore), Daniela Rossi (sindaco di San Vittore Olona), Diego Scalvini (assessore di Parabiago).

“Le infrastrutture sono necessarie, ma fondamentale per favorire lo sviluppo della mobilità dolce sarà necessario un cambio di mentalità”. Il concetto ha echeggiato spesso nei vari interventi, tutti concordi nel confermare una comune volontà di dare spazio a vie ciclopedonali alle quali affiancare una nuova modalità nel muoversi nei singoli comuni e sul territorio inteso in maniera più ampia.

“Ma ci vuole anche coraggio nell’amministrare – ha affermato Lorenzo Radice – quello che stiamo mettendo in strada a Legnano, con il progetto della Bicipolitana che prevede via Volta, nell’Oltresempione, a senso unico. Una svolta amministrativa e culturale che ci muoverà contro critiche, lo sappiamo, ma favorirà anche un nuovo modo di vivere la città”.

In questo contesto, ampio spazio nel confronto all’Olona Green Way, alla ciclopedonale Cerro Maggiore – Cantalupo. al Museo del ciclismo a Parabiago, progetti importanti per la storia locale, per il rispetto verso la natura, per alimentare una rivoluzione culturale soprattutto tra i giovani.

Nella stessa serata, presentazione del libro autobiografico “Just Me” di Justine Mattera, madrina della Coppa Bernocchi, e incontro con Filippo Baroncini neo campione del mondo Under 23, Beppe Martinelli e Emanuele Boaro, intervistati dai conduttori di Eurosport Riccardo Magrini e Luca Gregorio.

di direttore@legnanonews.com
Pubblicato il 03 Ottobre 2021
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Coppa Bernocchi: convegno sulla mobilità dolce 4 di 9

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore