Quantcast

Parte l’edizione autunnale di “Sport e inclusione” a cura di Cittadinanza Attiva

Il progetto vede l'adesione di 30 società, con lo scopo di mettere in contatto le richieste delle persone con le disponibilità dei sodalizi sportivi, senza oneri per i primi e con il riconoscimento di un compenso per i secondi

Riprenderà a fine settembre il progetto Sport e inclusione, già svolto questa estate da Cittadinanza Attiva e che ha visto la partecipazione di 82 famiglie del territorio legnanese.

Il progetto vede l’adesione di 30 società, con lo scopo di mettere in contatto le richieste delle persone con le disponibilità dei sodalizi sportivi, senza oneri per i primi e con il riconoscimento di un compenso per i secondi. L’iniziativa è patrocinata dai Comuni di Legnano, Canegrate e Rescaldina ed è realizzata con il contributo anche della Fondazione Ticino Olona

Nel video a cura di Legnano Web TV, intervista a Umberto Ceriani

Per info: www.sportinclusione.it 

https://www.facebook.com/cittadinanzaattivalegnano

 

di info@legnanonews.com
Pubblicato il 23 Settembre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore