Quantcast

“Il libro “Respiriamo insieme” e la lotta alla fibrosi cistica sostenuti dai politici legnanesi

Obiettivo della associazione Fc Altomilanese la vendita di 6mila copie per finanziare la ricerca contro la fibrosa cistica

legnano generica

“La nostra missione di vendere 6.000 copie del nostro libro “Respiriamo insieme – viaggio nel mondo della fibrosi cistica” continua anche ad agosto, grazie anche alla partecipazione del Comune di Legnano alla nostra iniziativa”, esordisce così l’artista e scrittore Roberto Bombassei, promotore della associazione Fc Altomilanese impegnata nella lotta alla fibrosa cistica.

“Durante il consiglio comunale del 30 giugno 2021 la consigliera Daniela Laffusa ha presentato in maniera ufficiale il nostro libro descrivendo in maniera autorevole e competente la nostra attività. Parole di affetto anche dall’ ex presidente del consiglio comunale Federico Amadei e noi di Fc Altomilanese desideriamo ringraziare il consigliere Paolo Scheriani per averci proposto, per tutti gli eventi del mese di agosto sul territorio legnanese, “una vetrina” ufficiale al nostro libro .”

“Stiamo programmando, grazie all’introduzione del green pass per gli eventi pubblici, serate di presentazione sul territorio alto milanese, date che saranno definite in questo mese di agosto e che saranno attuate dal mese di settembre in avanti”, ancora Bombassei che conclude “dobbiamo raggiungere il nostro obiettivo di vendita: solo così possiamo finanziare tutto il progetto di ricerca di Fondazione Ricerca Fibrosi Cistica di Verona. Una notizia di poche ore fa: il libro verrà premiato in una cerimonia importante nel mese di settembre a Roma. Seimila copie: questo è il nostro obiettivo. Lo potete trovare su Amazon, su Lulu.com e prossimamente anche su Kindle”.

di info@legnanonews.com
Pubblicato il 05 Agosto 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore