Quantcast

Alle Olimpiadi di Tokyo, scarsa fortuna anche per Laura Rogora nell’arrampicata

La giovane atleta di origine romana ma con papà legnanese (il prof. Enrico Rogora si è trasferito da Legnano nella capitale per insegnare Matematica alla università la Sapienza), è rimasta esclusa dalle finali di venerdì 6

Legnano sport

Dopo Marco De Nicolo, eliminato nelle qualificazioni al tiro a segno, Martina Alzina, esclusa dal quartetto dell’inseguimento di ciclismo in pista, scarsa fortuna ai giochi olimpici per lo sport legnanese anche con Laura Rogora, 20enne campionessa del Mondo nell’arrampicata (foto dal sito della Federazione Arrampicata Sportiva Italiana).

La giovane atleta di origine romana (papà Enrico si è trasferito da Legnano nella capitale per insegnare Matematica alla università la Sapienza), è rimasta esclusa dalle finali di venerdì 6. Si sapeva delle difficoltà che avrebbe incontrato a Tokyo, nonostante la posizione di leader nel rancing mondiale, a causa di un regolamento che favorisce la velocità ad altre doti a lei più consone. Tuttavia, la speranza per un posto nelle prime otto era fondata. Peccato. Come diceva ieri sera lo zio Alessandro: “L’obiettivo resta l’appuntamento di Parigi alle prossime Olimpiadi dove, si spera, le regole siano adeguate alla coppa del Mondo”.

Laura Rogora, romana… di Legnano, in gara a Tokyo nella disciplina dell’arrampicata

Adesso, tutte le attenzioni degli sportivi legnanesi sono centrate sulla maratona femminile di sabato 7, quando sarà in gara l’ultima atleta di casa nostra: Giovanna Epis,  veneziana di nascita e legnanese di adozione, sarà la sola rappresentante italiana nella gara delle donne.

di info@legnanonews.com
Pubblicato il 04 Agosto 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore