Quantcast

Rifiuti abbandonati e erba alta, a Legnano non se ne può più

Nonostante gli appelli delle autorità, continuano ad arrivare segnalazioni di degrado in città. Oggi, interessate via Monte Nevoso e piazza Santo Redentore

legnano generica

Ancora ieri sera, mercoledì 16 giugno, la seduta del consiglio comunale è stata animata dalla discussione sulla necessità di maggior pulizia in città.  Un dibattito tra i motivi che avrebbero poi portato la consigliera Daniela Laffusa a lasciare l’aula in segno di protesta perchè una sua mozione che richiedeva più attenzione a strade e marciapiedi era stata bocciata.
Da parte sua il sindaco Lorenzo Radice ancora di recente, di fronte a particolari casi di rifiuti abbandonati, si è appellato ai cittadini per una maggior educazione definendo “un comportamento delinquenziale e incivile” quello di chi lascia rifiuti in città.
Le ultime segnalazioni al nostro giornale parlano di immondizia, ma anche di erbaccia lasciata crescere sul sagrato del Santo Redentore, a conferma che la situazione ha sì bisogno di appelli ai legnanesi, ma anche di controlli più efficaci.

Galleria fotografica

Rifiuti abbandonati e erba alta a Legnano 4 di 9

Il primo messaggio e di Mario Almici per la situazione di degrado in via Monte Nevoso: «Come si può constatare dalle immagini che ho inviato – scrive l’assessore legnanese al bilancio del comune di Parabiago- , nel parchetto di via Monte Nevoso, a pochi passi dall’oratorio di San Magno, da giorni giace in bella vista una quantità di immondizia e sudiciume vario, che è stato lasciato indisturbatamente da una “banda” di maleducati ed incivili “cittadini”. Ho l’onore di amministrare a Parabiago e sono ben conscio delle problematiche di governo, ma questa situazione è intollerabile e mi auguro che le forze politiche di “casa mia”, soprattutto quelle della mia area d’appartenenza, prendano immediatamente i dovuti provvedimenti nelle sedi competenti».

Da una residente di piazza Santo Redentore la segnalazione, invece, di erba alta nelle aiuole: «Ho deciso di segnalare a voi, perchè non so più a chi rivolgermi. Abito in piazza Legnanello e l’erba delle aiuole è ormai altissima. Crescono spighe, forasacchi, erbacce e questo attira un’enorme quantità di insetti. Inoltre i forasacchi sono pericolosissimi per bambini e cani. È vergognoso, l’unica piazza “conciata” così! Si vede che anche al prete va bene di avere una pizza “abbandonata” a se stessa».

di info@legnanonews.com
Pubblicato il 17 Giugno 2021
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Rifiuti abbandonati e erba alta a Legnano 4 di 9

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore