Quantcast

Una montagna di rifiuti abbandonati in piazza mercato a Legnano. Lo sfogo del sindaco Radice

L'intervento di un addetto di Aemme Linea Ambiente ha ripulito l'area. Dai sacchetti potrebbe emergere anche qualche elemento che potrà far risalire al responsabile

legnano rifiuti

Una montagna di rifiuti abbandonati ai margini della piazza del mercato, a Legnano. E’ stata la sorpresa, poco gradita, riservata ai legnanesi che oggi, domenica 13 giugno, si sono recati al mercato contadino organizzato a seguito di un accordo tra il Comune e Slow Food.

Sul posto una pattuglia della Polizia Locale si è attivata prontamente, presente il sindaco Lorenzo Radice, ed ha richiesto l’intervento di un addetto di Aemme Linea Ambiente che ha provveduto a ripulire l’area. Dai rifiuti abbandonati in misura così elevata non è detto che non si trovi qualche elemento in grado di far risalire al responsabile.

Proprio in questi giorni, il sindaco Radice aveva lanciato un appello per un maggior grado di civiltà nella gestione dei rifiuti da parte dei legnanesi: «Ancora rifiuti speciali lasciati nella nostra città, nel quartiere Canazza davanti ad un nido. Sono veramente arrabbiato perchè questo comportamento delinquenziale e incivile ci costerà 1.200 euro. Spero tanto che le telecamere abbiano ripreso l’autore».

legnano rifiuti

di info@legnanonews.com
Pubblicato il 13 Giugno 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore