Quantcast

La Ginnastica Moderna Legnano brilla a Desio

Al momento la squadra del Carroccio è nella parte alta della classifica della Regular season, il prossimo appuntamento è il 20 marzo a Fabriano che ospiterà la terza tappa di Campionato

Legnano sport

Nella seconda tappa del Campionato Nazionale di serie A la Ginnastica Moderna Legnano ottiene un ottimo secondo posto, migliorando notevolmente il risultato della prima prova.

La squadra capitanata da Elena Varallo, composta dalla russa Ekaterina Vedeneeva, in preparazione alle prossime Olimpiadi, da Laura Paris, la Farfalla della squadra Nazionale e da Chiara Piazzese unica Junior del team, scende in pedana a metà gara.
La prima esecuzione è quella di Chiara al cerchio, parte un po’ trattenuta, la posta in palio è alta, ci si gioca un posto tra le prime, è troppo importante non perdere l’attrezzo e nonostante la giovane età, Chiara gestisce senza perdite la sua routine, missione compiuta. Ottimo il riscontro della giuria.
Laura è un tutt’uno con la palla, la sua esecuzione, complice la splendida musica, emoziona, non traspare neanche per un secondo il fatto che abbia provato molto poco il suo esercizio individuale visto l’impegno quotidiano all’accademia dove lavora giornalmente con la squadra Nazionale.
Elena alle clavette, molto concentrata e decisa, oggi più che mai il suo apporto è stato fondamentale, davvero una prestazione di alto livello la sua.
Chiude al nastro Ekaterina, ginnasta di livello internazionale, reduce dal Gran Prix di Mosca dove ha vinto la medaglia di bronzo proprio al nastro, buona esecuzione la sua, pur con qualche sbavatura, ottiene il miglior punteggio d’attrezzo.

Con il punteggio finale di 73,050 le ragazze salgono sul secondo gradino del podio, è argento per loro, a poco dalle vincitrici. La D.T. Elisa Porchi, questa volta non in campo gara, ma al tavolo della giuria, gioisce per questo importante risultato. Le allenatrici Veronica Bertolini e Federica Malamisura hanno accompagnato in gara le ginnaste.

Il presidente della Moderna Claudio Malamisura, sempre presente ad ogni gara, esce del palazzetto con un trofeo che consentirà di affrontare la prossima tappa con grande serenità. Al momento la squadra del Carroccio è nella parte alta della classifica della Regular season, il prossimo appuntamento è il 20 marzo a Fabriano che ospiterà la terza tappa di Campionato.

Legnano sport

 

di info@legnanonews.com
Pubblicato il 11 Marzo 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore