Quantcast

Gala show “Magie per la ricerca 2020″ per la lotta contro la fibrosi cistica

Quest’anno il gala andrà in forma virtuale sulla pagina Facebook di Umi

Generico 2018

Si terrà sabato 10 ottobre, alle 21, il Gala show “ Magie per la ricerca 2020″, promosso dall’artista-scrittore Roberto Bombassei: «Dal 2012 abbiamo creato Magie per la ricerca giunto quest’anno alla nona edizione, spettacolo in cui la raccolta fondi serve per la ricerca sulla malattia genetica fibrosi cistica».

Quest’anno il gala andrà in forma virtuale sulla pagina Facebook di Umi di Gianluigi Sordellini e sarà convidisa da alcune testate giornalistiche. L’online non toglie nulla all’emozione e al senso di meraviglia: saranno infatti presenti in video, nella formula intervista in streaming e video magia, alcuni tra i più importanti illusionisti italiani ed internazionali.

Anzitutto, il presidente di Umi Damaso Fernandez, spagnolo, forse l’ultimo genio del close – up mondiale;
direttamente dalla nave Costa Crociere Martin, in collegamento video, la star internazionale Erix Logan; l’escapologo David Dee; il giovane cartomago Gino D’Alessandro; Ciro Caternicchia e Mycras.

«Avremo anche due meravigliose sorprese e i due più importanti illusionisti del mondo, che amo personalmente, daranno il loro contributo per la ricerca sulla fibrosi cistica – prosegue Bombassei – .Desidero ringraziare FC Aaltomilamese, Lega Italiana Fibrosi cistica Lombardia e UMI per il loro supporto alla manifestazione virtuale. Come diceva il leggendario Doug Henning “ l’arte degli illusionisti è quello di creare meraviglia. Se noi tutti vivessimo con un senso di magia le nostre vite saranno piene di gioia”».

«Il covid 19 avrà fermato tutto ma non ha fermato la malattia e la ricerca . Il nostro impegno va avanti, sempre e comunque e spero anche la vostra partecipazione e sostegno»., conclude Bombassei

Per una donazione indicando “Magie per la ricerca 2020 come causale”, cliccare qui

di info@legnanonews.com
Pubblicato il 17 Settembre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore