Quantcast

Auguri, Legnanonews!

Dal territorio messaggi augurali per la rinnovata grafica del giornale

Generico 2018

Nel video gli auguri del presidente del Patto dei Sindaci Alto Milanese, Walter Cecchin

Dal territorio messaggi augurali per la rinnovata grafica del giornale

È con grande piacere che apprendo della notizia che LegnanoNews entrerà a breve a far parte della famiglia di Varesenews. I numeri in costante crescita testimoniano il grande lavoro svolto in questi anni dal direttore ed amico Marco Tajè e da tutti i suoi collaboratori. A tutti Voi va un grande in bocca al lupo per l’inizio di una nuova esperienza in questa famiglia allargata che sono certo contribuirà a migliorare ancora di più l’importante opera di informazione che da anni ormai svolgete sul territorio.
on. Riccardo Olgiati
________________________________________
La filosofa e psicanalista francese Julia Kristeva, in un suo recente articolo, scriveva:”l’epidemia ci obbliga a confrontarci, oltre che con la solitudine, con i limiti e la mortalità. La situazione attuale ci fa comprendere che la vita è una sopravvivenza continua perché esistono limiti, obblighi, fragilità, una dimensione che nelle religioni era ben presente e che l’umanesimo contemporaneo tende a cancellare” (La Lettura, 29 marzo). La dottoressa Kristeva, persona in ricerca, come ama definirsi lei, evidenzia uno dei motivi per cui la dimensione religiosa è essenziale nel dibattito umano. Altre ancora sono le ragioni. A partire da questo, vorrei dire una parola di augurio a tutta la redazione di Legnanonews, diretta da Marco Tajè, che oggi entra a far parte della grande famiglia di Varesenews, senza perdere la propria tipicità territoriale. Oltre all’augurio anche il ringraziamento perché, in questi anni, ho sempre notato una particolare attenzione verso le tematiche care alla comunità cristiana legnanese, impegnata in un lavoro sinergico con le forze vive della Città. Sono certo che anche sotto la direzione generale del Prof. Marco Giovannelli, vi sarà continuità di collaborazione per il bene di Legnano che ci è cara.
Mons. Angelo Cairati Prevosto della Città di Legnano
________________________________________
Carissimo Direttore, carissimo Marco oggi si conclude una tappa importante della realtà della nostra cara Legnano e del territorio limitrofo, un percorso iniziato tanto tempo fa e da te voluto, sostenuto e attuato assieme a tanti validi collaboratori ed Amici; questa prima tappa vi vede sicuramente vincitori visto i risultati ottenuti da Legnanonews in termini di crescita e di consensi! La grande forza di questa testata è stata sin dall’inizio la grande presenza sul nostro territorio, l’onestà intellettuale di voler essere narratori di un epoca in tutte le sue sfaccettature, politiche, culturali, economiche, sportive, sociali, di colore, di cronaca spesso anche drammatica, di ricorrenze! Insomma un compagno di viaggio irrinunciabile per qualsiasi legnanese!
I grandi consensi ottenuti e le contingenze vi hanno portato a scelte strategiche che si vanno a concretizzare nell’entrare nella grande famiglia di Varesenews! Noi che vi abbiamo seguito sin dagli albori, viviamo questo passaggio con rinnovato entusiasmo consapevoli che la tua professionalità, competenza e serietà, garantiranno lo stesso entusiasmo e vicinanza ad un territorio, il nostro, che saprà condividere con voi nel migliore dei modi questa nuova avventura! Ti ringrazio per l’attenzione che hai sempre riservato alle attività che ho l’onore di rappresentare ed alla nostra Associazione, sono certo che specialmente in questo momento difficilissimo per l’economia saprai, saprete garantire il supporto di sempre!
Grazie ed un grosso in bocca al lupo!
Con stima ed affetto
Paolo Ferré
Presidente Confcommercio Legnano
________________________________________
Caro Direttore,
Pensare che Legnanonews percorrerà una nuova strada, anzi, una autostrada a più corsie non può che farmi piacere, proprio perché avrà più spazio per cercare e diffondere quelle informazioni giornalistiche che servono al territorio.
Ho saputo quindi che farete parte di un nuovo importante e consolidato Gruppo che fa capo a Varesenews, quindi un’azienda con possibilità di giocare in casa, e con certezze di crescita.
Sono certo anche che mantenendo la vostra autonomia editoriale potremo continuare la nostra collaborazione come per il passato.
Potremo continuare le nostre interviste sul territorio, sui progetti della Fondazione Famiglia Legnanese, sui momenti di cultura, parlare del mio Museo Fratelli Cozzi, con sessanta Alfa Romeo d’epoca, e varie eventuali dei programmi con il Presidente della Famiglia Legnanese Gianfranco Bononi, insomma racconteremo.
Il mio benvenuto quindi a questa nuova opportunità nella quale Legnanonews vivrà , certi che sarà foriera di una nuova realtà, sempre più consolidata.
Auguri Direttore Marco Taje perché tutto quello che abbiamo condiviso fino ad ora possa assolutamente darci nuovi spazi, nuove news.
A presto, per raccontarci ancora per un bel po’.
Un saluto e un abbraccio.

Presidente Fondazione Famiglia Legnanese
Pietro Cozzi
________________________________________
Cari amici di Legnanonews,
con ancora ben viva la serata dedicata a tutti voi, con la consegna del Premio la Martinella, avevamo chiuso il 2019 che celebrava anche il primo anno insieme in villa Jucker, scelta come redazione del vostro giornale. E adesso apriamo il 2020 con un altro evento che segnerà una tappa importante per la crescita del giornale: una nuova veste grafica che ufficializza uno stretto rapporto di collaborazione con Varesenews. Complimenti dalla Famiglia Legnanese che si sente vicina a tutte le migliori espressioni della città e che augura la miglior fortuna a tutti voi
Gianfranco Bononi, presidente Famiglia Legnanese
________________________________________
Cari amici di Legnanonews,
poiché c’è un tempo per ogni faccenda sotto il sole, come ben recita l’Ecclesiaste, non sarà certo casuale che questo nuovo inizio di Legnanonews e degli altri quotidiani on line della rete coincida con la fase di ripartenza dell’Italia in campo sociale ed economico. E’ certo un buon auspicio e sono convinto che sempre più Legnanonews sarà un giusto riferimento sul territorio per il mondo del terzo settore e del volontariato, un mondo che si sta riorganizzando ed ha bisogno di una stampa libera e attenta a ciò che avviene sul territorio. Essere attenti al territorio vuol farsi carico del proprio vicino e dei suoi bisogni. Grazie per quello che fate con professionalità e passione e un grande in “bocca al lupo” per la nuova fase.
Salvatore Forte, presidente Fondazione Ticino Olona
________________________________________
Da sempre il mondo del Palio guarda a Legnanonews con l’attenzione che merita un valido collaboratore.
Siamo certi che il nuovo partner Varesenews, saprà mantenere lo stretto rapporto di collaborazione, di attenzione verso il territorio e quindi anche nei confronti della nostra manifestazione, che continuerà a guardare con fiducia al consolidamento di un felice rapporto.
E’ con sincera soddisfazione che, a nome delle otto Contrade e del Direttivo del Collegio dei Capitani e delle Contrade, diamo il benvenuto e il miglior augurio di buon lavoro alla nuova testata Varesenews.
Giuseppe La Rocca
Gran Maestro del Collegio dei Capitani e delle Contrade
________________________________________
Dieci anni di Legnanonews appena compiuti .
Una testata che nel legnanese ha ampliato il fronte dell’informazione alimentando riflessioni e mettendo al centro i valori del nostro territorio.
Grazie a un lavoro serio e professionale, Marco Tajè e i Suoi giovani sono riusciti a tenerci informati e anche a farci comprendere in modo equilibrato i problemi del nostro tempo.
Il passaggio attuale, con l’ingresso nel nuovo gruppo editoriale, potrà solo rendere ancora più importante quest’opera iniziata da due lustri fa.
Auguri, ad Maiora!
Luca Roveda, presidente Unione Sportiva Legnanese

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 07 Maggio 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore