Quantcast

Elezioni Legnano, Lorenzo Radice è ufficialmente il re del centrosinistra

Lorenzo Radice, 39 anni, è il candidato della coalizione di centrosinistra composta da Partito Democratico, Legnano Popolare, RiLegnano e Insieme per Legnano

Il video è stato podotto e diffuso dalla coalizione che sostiene Lorenzo Radice – Il video può essere visto anche cliccando qui


Lorenzo Radice, 39 anni, è il candidato della coalizione di centrosinistra composta da Partito Democratico, Legnano Popolare, RiLegnano e Insieme per Legnano. Da un paio di giorni, la notizia veniva data certa negli ambienti politici, ma mancava l'ufficialità. Oggi, sabato 8 febbraio, un comunicato ha confermato le indiscrezioni. 

[pubblicita]    Radice è responsabile del coordinamento e della realizzazione della progettazione strategica della Fondazione Istituto Sacra Famiglia di Cesano Boscone. E' stato consigliere comunale con la lista civica Insieme per Legnano, sia in maggioranza che all'opposizione. Si era dimesso nel 2016, lavorando alla ricandidatura di Alberto Centinaio. Intensa la sua attività in ambito sociale, che l'ha reso particolarmente apprezzato in ambito cattolico.

Novità nella novità, la presenza nella coalizione di Legnano Popolare, partito emanazione di Alternativa Popolare che assume una "connotazione moderata", come impone la sua storia nella politica locale. Mancano, rispetto a diverse riunioni di coalizione, sia Art.1, che non condivide la modalità con la quale si è arrivati al nome del candidato Radice, sia il Movimento 5 Stelle, adesso indeciso tra Costituente civica e i Verdi.

Lorenzo Radice sarà il candidato Sindaco della coalizione composta da Partito Democratico, Insieme per Legnano, riLegnano e Legnano Popolare. Lorenzo Radice, legnanese, trentanovenne, sposato e padre di tre figli, manager in una fondazione che opera nel sociale, è conosciuto in città per il suo impegno nel mondo del volontariato e per la sua lunga partecipazione attiva alla politica cittadina.

È stato per alcuni anni consigliere comunale acquisendo una solida conoscenza della macchina amministrativa. Ha inizio ora un entusiasmante percorso di costruzione insieme a tutta la città di un programma di lavoro per i prossimi cinque anni, che sia capace di rinnovare la politica cittadina e aperto alle grandi sfide ambientali, culturali, sociali ed economico-produttive che il futuro prossimo impone.

Per questi motivi l’attuale coalizione è un punto di partenza, aperto a tutte le persone, forze politiche e sociali che vorranno sostenere Lorenzo Radice e le sue/nostre idee di rinnovamento e rilancio della città di Legnano.

Partito Democratico, Insieme per Legnano, riLegnano e Legnano Popolare

 

di direttore@legnanonews.com
Pubblicato il 08 Febbraio 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore