Quantcast

Ex giocatore dell’Arconatese uccide a martellate l’ex compagna: arrestato Giovanni Padovani

Il calciatore, 27 anni, è l'ex compagno della vittima, uccisa a Bologna la sera del 23 agosto. Nell'Arconatese calcio ha disputato 4 partite in serie D nel 2017-2018

Generico 22 Aug 2022

Ha giocato nell’Arconatese calcio, Giovanni Padovani, l’uomo arrestato per avere aggredito e ucciso una donna a Bologna, Alessandra Matteuzzi, nel cortile condominiale.

Il calciatore, 27 anni, è l’ex compagno della vittima, e la sera del 23 agosto avrebbe utilizzato anche un martello per ucciderla.

Quando è intervenuta la Polizia – riporta Ansa – la donna era già riversa a terra e ferita alla testa in stato di incoscienza. Trasportata in ospedale, è morta poco dopo. Sul posto era presente anche l’aggressore, arrestato per omicidio aggravato su disposizione della Procura.

Nell’Arconatese calcio ha disputato 4 partite in serie D nel 2017-2018. (Foto di tuttocalciatori.net)

di info@legnanonews.com
Pubblicato il 24 Agosto 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore