Quantcast

Pericolo di inversioni a U sul Sempione, San Vittore Olona: «Anas non ci risponde»

Sono trascorsi più di quattro mesi dall'ultimo sollecito presentato dal Comune di San Vittore ad Anas per segnalare le possibili inversioni a U

San Vittore Olona

Sono trascorsi più di quattro mesi dall’ultimo sollecito presentato dal Comune di San Vittore ad Anas per segnalare le possibili inversioni a U che gli automobilisti potrebbero effettuare sul sul Sempione all’altezza del Lidl (aperto lo scorso fine inverno). Un pericolo, più volte sottolineato dall’assessore alle Opere Pubbliche Andrea Pessina, che non è ancora stato scongiurato perché «Anas non ha ancora espresso il suo parere in merito alla nostra segnalazione. Non sappiamo se sia stata accolta o meno la richiesta da parte del gestore di aprire l’accesso sul Sempione anche ai clienti».

Di certo gli uffici comunali, come sottolinea Pessina, sono pronti a tornare all’attacco: «Non ci fermiamo, insistiamo nel chiedere un parere. Crediamo che non sia possibile aprire quell’accesso alla normale utenza». La paura per Pessina è quella di assistere, com’è già capitato sul Sempione in altre zone, a brutti incidenti stradali. La provinciale è sotto la gestione di Anas in quanto il comune di San Vittore, a differenza di Legnano, è al di sotto dei 10mila abitanti. «Non possiamo decidere in autonomia – spiega Pessina -. In ogni caso noi continuiamo a chiedere di mantenere l’accesso solo ed esclusivamente ai mezzi di pesanti e nel contempo realizzare due attraversamenti in prossimità delle rotatorie. Intendiamo evitare qualsiasi manovra azzardata».

di gea.somazzi@legnanonews.com
Pubblicato il 30 Giugno 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore