Quantcast

Scambio degli incarichi per il Lions Club Rescaldina Sempione, Cristina Boracchi neoeletta presidente

In vista del termine dell'anno lionistico in data 30 giugno i soci del Rescaldina Lions Club con diversi ospiti si sono ritrovati presso Villa Cagnola di Gazzada per un Meeting dedicato allo scambio degli incarichi

Generico 20 Jun 2022

In vista del termine dell’anno lionistico in data 30 giugno i soci del Lions Club Rescaldina Sempione con diversi ospiti si sono ritrovati presso Villa Cagnola di Gazzada per un Meeting dedicato allo scambio degli incarichi ed anche per fare il consuntivo delle attività svolte nel periodo e per impostare i programmi del prossimo anno.

Dopo la visita al parco e ad alcune sale della Villa Cagnola che custodisce preziose raccolte di arte è iniziato il meeting che ha consentito al presidente in carica, Gian Claudio Castellani, di descrivere dettagliatamente le attività ed i numerosi service realizzati con la collaborazione di tanti Soci. Le iniziative hanno riguardato sia le Comunità locali che lontane con un’attenzione particolare alle persone in stato di disagio. La ben nota e generale situazione sociale ed economica ha impegnato molto il Club. La presidente eletta, Cristina Boracchi, dirigente scolastico del noto Liceo Crespi di Busto Arsizio, ha invece anticipato le linee guida del prossimo anno lionistico sempre nel solco della continuità.

Al piacevole Meeting ha partecipato il Past Governatore Lions Carlo Massironi, Governatore del 2016/2017, anno del Centenario Lions Clubs International, che è attualmente Officer distrettuale per il Terzo Settore e Fondazioni e Officer del Multidistretto 108 Italia nel Gruppo di Lavoro Terzo Settore e Area Fiscale. Presenti anche le Officer distrettuali Elena Casero che ha ricevuto nell’occasione un riconoscimento per l’incremento associativo, Giusi Barilà Massironi e Eleonora Bassani Cardani.

Alcuni dati realizzati dal Lions Club Rescaldina Sempione dalla sua Costituzione (prima Charter nel febbraio 2014): sponsorizzata la costituzione dei Lions Club Arcore Borromeo, Busto Arsizio Onda Rossa, Carate Brianza Cavalieri e dei Club Satellite Lecco Tre Laghi e Grandate Leftheria. Il LIons Clubs International è la più grande associazione di servizio del mondo con circa 1.410.000 Soci in oltre 200 Paesi.

All’interessante Meeting è intervenuto anche il Responsabile della struttura di Villa Cagnola, Mons. Eros Monti che ha portato il suo saluto e dato notizie sulle attività svolte dalla Fondazione Paolo VI.

Ospite della giornata è stato Riccardi Ciapparelli, Cavaliere del Carroccio del Palio di Legnano, che ha donato al Club un prezioso foulard con rappresentati i simboli delle otto Contrade in cui è suddivisa la Città di Legnano.

di valeria.arini@legnanonews.com
Pubblicato il 20 Giugno 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore