Quantcast

Al Parco Alto Milanese il “Festival Piatto in Forma”

Nell'occasione, il 21 maggio, sarà presentata anche il progetto “Il Parchi nel Parco, biblioteca botanica”, un percorso di visita didattico con biblioteca botanica da realizzarsi nell’arco temporale di due anni

Alimentazione

Il 21 maggio dalle 10 alle 16, al il Parco Alto Milanese La Cascinetta (ingresso Via Guido Guinzelli a Busto Arsizio)  è in programma il “Festival Piatto in Forma” organizzato dal Rotary Club Parchi Alto Milanese con la partecipazione del Rotary Club Ticino.

La giornata  sarà la fase conclusiva del progetto di formazione sull’alimentazione agli studenti delle scuole medie in Gennaio-Febbraio a cura della Dott.ssa Ricotta. Verranno proposte degustazioni di preparazioni create sulla base del modello nutrizionale (piatto in forma) con tre stand didattici-gastronomici (cereali, proteine, frutta e verdura). Tali argomenti rappresentano anche parte della programmazione didattica delle classi prime dello IAL e IeFP (scuola di formazione professionale) a cui competerà il confezionamento dei piatti.

Obiettivi ispiratori del progetto: educare ad un’alimentazione sana e sostenibile; prevenire la comparsa di malattie dismetaboliche; integrare le competenze dei ragazzi afferenti a diversi ordini di scuola.

Alle ore 14.30, presentazione avvio progetto “Il Parchi nel Parco, Biblioteca Botanica“. La finalità del progetto a tema ambientale è volta alla promozione ed alla riscoperta del Parco Alto Milanese e vede la realizzazione di un percorso di visita didattico con biblioteca botanica da realizzarsi nell’arco temporale di due anni, fruibile sia dai ragazzi delle scuole del territorio sia dalla cittadinanza nell’ottica di una valorizzazione del territorio con punti di riferimento e informazioni storico, culturali e ambientali più importanti tramite contenuti grafici e visuali su bacheche e totem illustrativi grafici.

L’iniziativa sarà realizzata da Rotary Club Parchi Alto Milanese in collaborazione con il Consorzio Parco Alto Milanese e in sinergia con alcuni istituti scolastici del territorio (Liceo Artistico Paolo Candiani e Liceo Scientifico Arturo Tosi di Busto Arsizio) nella
duplice funzione di partecipanti alla progettazione dei contenuti grafici e alla creazione del percorso didattico, ma anche di destinatari del percorso botanico, una volta realizzato, con l’ausilio e formazione di giovani guide/accompagnatori.

di info@legnanonews.com
Pubblicato il 18 Maggio 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore