Quantcast

A Parabiago girandole colorate alle scuole per la Giornata mondiale del colore

Piazza della Vittoria consegnerà alle scuole primarie girandole colorate per «lanciare un messaggio di gioia» per la Giornata mondiale del colore

Samarate generica generiche

Parabiago festeggia la Giornata mondiale del colore consegnando girandole colorate alle scuole primarie della città. Venerdì 6 maggio si celebra il World Kids Colouring Day, giornata istituita per sensibilizzare i più giovani rispetto alla condizione dei loro coetanei che non possono “vedere la vita a colori” per le difficoltà con cui convivono quotidianamente e per infondere nelle nuove generazioni una maggior consapevolezza circa la bellezza, la particolarità e le diversità che rendono il mondo unico e meraviglioso. E proprio per lanciare «un messaggio di gioia, movimento e colore», Piazza della Vittoria ha deciso di regalare alle scuole primarie delle girandole colorate.

A fare da “postini” saranno il sindaco Raffaele Cucchi e l’assessore alla cultura Barbara Benedettelli, con «un gesto che vuole aggiungere un senso civico e di speranza nel sentirsi parte di una comunità che lavora per rendere il mondo più colorato». «I colori sono per loro definizione uno strumento, mi viene da dire “naturale”, che ci accompagna da sempre – spiega l’assessore Benedettelli parlando dell’iniziativa organizzata per la Giornata mondiale del colore -. I colori ci aiutano a stupirci, emozionarci, ad esprimerci, ci attraggono o respingono a volte. Difficile immaginare un mondo in bianco e nero, sarebbe strano e forse anche il nostro atteggiamento verso la vita che facciamo sarebbe strano, diverso… In fondo, il modo in cui usiamo e percepiamo i colori, ci condiziona. Per questo motivo abbiamo deciso di omaggiare girandole ai ragazzi delle scuole, per portare bellezza, speranza e vitalità cercando di raggiungere anche coloro che sono portati a vedere in bianco e nero».

«Il 6 maggio sarà l’occasione per far visita alle scuole, ma anche tornare un po’ bambini – aggiunge il primo cittadino -, perché penso che tutti abbiamo ricevuto nella nostra vita una girandola da esporre sul balcone di casa per vederla girare con il vento e osservare i colori mescolarsi. Sono piccole e semplici esperienze che allenano, attraverso il gioco, a vivere la vita in modo più positivo, direi …a colori».

di leda.mocchetti@legnanonews.com
Pubblicato il 02 Maggio 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore