Quantcast

San Vittore Olona, Pessina: «I lavori di asfaltatura ritarderanno per l’aumento dei prezzi della materia prima»

L'assessore Andrea Pessina ha segnalato che a causa degli aumenti le opere in programma sulle strade sanvittoresi «subiranno un ritardo di almeno 30 giorni»

Generico 2018

L’impennata del costo delle materie prime ritarda i lavori di asfaltatura programmati sulle strade di San Vittore Olona. Infatti, l’assessore alle Opere Pubbliche Andrea Pessina ha segnalato che, a causa del «raddoppio del costo del bitume», le opere di manutenzione strade e marciapiedi «subiranno un ritardo di almeno 30 giorni». E questo per l’assessore «è uno degli effetti dell’economia di guerra».

La crisi energetica, già entrata nel vivo alla fine del 2021, è oggi esasperata dalla guerra in Ucraina. Le prime ricadute sociali ed economiche si stanno facendo sempre più sentire. «Attendiamo le indicazioni normative sulla revisione prezzi, che ad oggi risulta impraticabile per motivi giuridico, contrattuali – afferma l’assessore -. Allo stato di fatto non sappiamo quando potremo iniziare le opere: gli impianti di produzione sono quasi tutti chiusi. Ci sono problemi anche con il cemento e i calcestruzzi. Ed è previsto un possibile aumento delle basi d’asta del 20% su tutti i materiali».

Le aziende edili, dopo le diverse difficoltà affrontate durante la pandemia, si trovano davanti un ostacolo che sembra  insormontabile. I continui rincari rischiano in effetti di causare un blocco generale tra pubblico e privato. «C’è grande preoccupazione fra gli operatori edili – afferma Pessina – e anche tra le amministrazioni pubbliche. Appare evidente la necessità di un intervento del Governo per sbloccare questa situazione».

di gea.somazzi@legnanonews.com
Pubblicato il 07 Aprile 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore