Quantcast

Bando per le famiglie in difficoltà a San Vittore Olona: 75 le richieste accettate

Sono 75 le richieste accettate per le “Misure urgenti di solidarietà alimentare” attivate a San Vittore Olona. Purtroppo, però, la richiesta è risultata maggiore rispetto alle risorse messe a disposizione

comune san vittore olona

Sono 75 le richieste accettate per le “Misure urgenti di solidarietà alimentare” attivate a San Vittore Olona. Purtroppo, però, non sono state accettate tutte le domande presentata dai sanvittoresi: la richiesta, infatti, è risultata maggiore rispetto alle risorse messe a disposizione (35mila euro).

Il sostegno è destinato ai nuclei famigliari sanvittoresi a causa della crisi causata dall’emergenza sanitaria non riescono a fronteggiare l’affitto o le bollette. Come ha precisato l’assessore ai servizi sociali Dolores Nuzzo sono 47 le domande valide per il sostegno alimentare e/o il pagamento delle utenze domestiche. Mentre sono 28 quelle che potranno ricevere un aiuto per il pagamento del canone di locazione. 

In generale sul territorio sanvittorese sono una quarantina i nuclei famigliari che si trovano in difficoltà, un decisamente numero che è aumentato se messo a confronto al periodo pre-emergenza sanitaria. «Risulta evidente che le famiglie in difficoltà sono aumentate – spiega Nuzzo -, sicuramente le cause sono sempre imputabili alla pandemia. Dal canto nostro cerchiamo nel limite del possibile di stare vicino ai cittadini che si trovano in una situazione di bisogno».

di gea.somazzi@legnanonews.com
Pubblicato il 30 Novembre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore