Quantcast

A Parabiago si accende il Natale tra luci, concerti e bancarelle

A Parabiago gli appuntamenti natalizi prenderanno il via domenica 5 dicembre con l'accensione delle luci e proseguiranno con sette concerti e le bancarelle degli hobbisti

Natale 2020 a Parabiago

A Parabiago si accende l’atmosfera natalizia tra luci colorate, concerti e bancarelle. Da domenica 5 dicembre prenderà infatti il via il calendario di eventi che scandirà il countdown della città della calzatura verso il 25 dicembre e metterà virtualmente sotto l’albero dei parabiaghesi due settimane di appuntamenti per ritrovare quella socialità che troppo spesso la pandemia ci ha costretto a mettere da parte.

Si parte domenica prossima alle 17 in piazza Maggiolini con l’accensione delle luci natalizie a cura della parrocchia SS.Gervaso e Protaso tra cioccolata e té caldo, che avrà come prequel anche due appuntamenti in oratorio: un laboratorio dedicato ai lavoretti di Natale alle 15 e l’apertura del calendario dell’Avvento alle 16.30. Sarà poi la musica a raccogliere il testimone con sette pomeriggi e serate di musica dedicati al “Grande concerto di Natale” in ricordo delle vittime della Covid: a tenere a battesimo il palcoscenico itinerante della rassegna sabato 11 dicembre alle 21 sarà il Corpo Musicale San Lorenzo, che si esibirà nella sala polifunzionale S.Famiglia di S. Lorenzo, seguito domenica 12 dal concerto del Coro parrocchiale in Laetitia e della Corale Laudar Cantando alle 17 e da quello della Corale di San Lorenzo nella chiesa Sant’Anna di Villapia alle 21.

Le sette note torneranno a rallegrare la città venerdì 17 dicembre alle 21 con l’esibizione del Coro Musicale Parrocchiale Santo Stefano nella chiesa SS.Gervaso e Protaso, sabato 18 dicembre, stessa location e stessa ora, con quella della Corale Santa Cecilia. Chiudono il cartellone due concerti in programma per domenica 19 dicembre, quando alle 18 nella chiesa Gesù Crocefisso di Ravello canteranno nuovamente la Corale Laudar Cantando e del Coro Parrocchiale in Laetitia e alle 21 nella chiesa San Lorenzo e Sebastiano concederà il bis anche la Corale di San Lorenzo. Spazio alle bancarelle degli hobbisti, infine domenica 12 dicembre, quando saranno le creazioni realizzate artigianalmente a fare bella mostra di sé tra gli stand del Parco Crivelli dalle 9 alle 20 grazie alla giornata organizzata dalla Pro Loco di Parabiago.

«Con sincero affetto desidero rivolgere a ciascuno di voi i migliori auguri di un sereno Santo Natale con l’auspicio che possiate riscoprire, dopo il tempo della pandemia, occasioni da dedicare agli affetti più cari e ritrovare momenti di familiarità e condivisione – è l’augurio che il sindaco Raffaele Cucchi rivolge ai suoi concittadini per le imminenti festività -. Permettetemi, infatti, di dire che questo Santo Natale è un po’ speciale anche per la nostra città, perché segna una ripartenza delle tradizioni che potremo finalmente rivivere in presenza. Con il desiderio e l’auspicio di potervi incontrare personalmente durante le festività natalizie, auguro buon Natale e buon anno a ciascuno di voi».

di leda.mocchetti@legnanonews.com
Pubblicato il 30 Novembre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore