Quantcast

Il voto di Nerviano in una mappa: ecco dove ha vinto Colombo, dove ha vinto Cozzi e dove si è votato meno

Elezioni Nerviano

Il voto a Nerviano in una mappa. Dopo le reazioni “a caldo” al termine dello scrutino, i giorni successivi al voto sono dedicati per definizione all’analisi dei risultati elettorali e per questo LegnanoNews ha preso in considerazione come gli abitanti delle diverse zone di Nerviano si sono espressi alle urne.

Ai fini elettorali Nerviano è ripartita in 16 sezioni: 6 votano alla primaria di via Roma, 4 alla primaria di via Giuseppe Di Vittorio, 3 alla primaria di Sant’Ilario, 2 alla primaria di Garbatola e una alla sala civica di Cantone. Daniela Colombo, eletta sindaco a valle della tornata elettorale, ha vinto in 14 sezioni su 16, mentre il primo cittadino uscente Massimo Cozzi, invece, si è affermato solamente in due sezioni: una delle quattro alla scuola di via Di Vittorio e una delle due alla primaria di Garbatola.

Per la nuova prima cittadina la vittoria più netta è arrivata da una delle tre sezioni che votano alla primaria di Sant’Ilario, dove ha ottenuto più del 60% dei consensi, ma anche in due delle quattro allestite in via Roma, a Cantone e in una delle tre alle elementari di Sant’Ilario il divario tra i due candidati ha superato i 10 punti percentuali.

Accanto ai risultati, tra i dati emersi dalle urne spicca l’affermazione dell’astensionismo come primo partito: il numero dei votanti rispetto al corpo elettorale nell’ultima tornata è stato ai minimi storici da 25 anni a questa parte. In poco più di un quarto di secolo le percentuali di elettori che hanno partecipato attivamente al voto sono scese dal 75,06% del ballottaggio sancì l’inizio del primo mandato da sindaco di Sergio Parini al 43,90% di domenica 17 e lunedì 18 ottobre. Dal 1994 ad oggi l’affluenza più alta registrata è quella del 1998, quando Parini fu rieletto al primo turno con il 77,08% dei consensi.


La sezione dove si è votato meno è una delle due allestite alla scuola primaria di Garbatola, mentre quella con l'affluenza più alta, unica a superare la soglia del 50%, è una delle quattro di via Di Vittorio.

di leda.mocchetti@legnanonews.com
Pubblicato il 20 Ottobre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore