Quantcast

Furto al cimitero di Canegrate, via statue e vasi in bronzo

I ladri hanno rubato oggetti in bronzo e rame. Il furto ha profondamente sconcertato la comunità di Canegrate e i famigliari dei defunti che riposano nelle tombe violate

Cimitero di Canegrate

Tre statue e un vaso in bronzo rubati dal cimitero di Canegrate. È il primo bilancio del furto registrato in questi giorni al campo santo canegratese. Secondo una prima ricostruzione dei fatti i ladri, approfittando del buio delle ore notturne, hanno colpito cinque tombe. Ed  hanno anche tentato di portar via una grossa statua: la scultura però è risultata troppo pesante è stata perciò abbandonata a terra.

Un fatto, emerso solo in questi giorni, che ha profondamente sconcertato la comunità di Canegrate ed ha lasciato senza parole i famigliari dei defunti che riposano nelle tombe violate. «Non mi sarei mai aspettato un’azione così – hanno affermato alcune delle vittime -. Pensi che il cimitero sia una zona intoccabile… invece non è così».

La Polizia Locale e i Carabinieri stanno indagando sul caso per rintracciare i responsabili. A tal proposito saranno anche analizzate le immagini registrate dalle telecamere di videosorveglianza.

Secondo il sindaco Roberto Colombo non è il primo episodio che si è registrato sul territorio dell’Alto Milanese. «Esprimo la mia vicinanza – afferma Colombo – alle famiglie che sono state colpite da un atto così incivile».

di gea.somazzi@legnanonews.com
Pubblicato il 04 Giugno 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore