Quantcast

Troppi contagi, chiude per cinque giorni la scuola primaria “Tarra” a Busto Garolfo

Il provvedimento sarà valido per il periodo dal primo al cinque marzo, compreso

scuole primarie tarra busto garolfo

Con una ordinanza «contingibile e urgente» il sindaco di Busto Garolfo, Susanna Biondi ha chiuso per cinque giorni la scuola Primaria Tarra di via XXV Aprile. Troppo preoccupante la diffusione dei contagi da Covid-19, con 5 classi su 15 già poste in quarantena da ATS ed un numero elevato di positività tra gli alunni ed il personale docente. Così, sentito il parere di ATS Milano e la Prefettura di Milano, in accordo con la dirigenza scolastica, l’amministrazione comunale ha deciso di sospendere le lezioni in presenza in tutte le classi del plesso scolastico.

Il provvedimento sarà valido per il periodo dal primo al cinque marzo, compreso, al fine di «contenere la diffusione dei contagi ed a tutela della salute pubblica in ottemperanza alle prescrizioni del DPCM del 14 gennaio 2021»

«Sono fermamente convinta dell’importanza della didattica in presenza e sono anche consapevole dei disagi che questa decisione può arrecare alle famiglie dei bambini – è il messaggio che il primo cittadino rivolge a tutta la cittadinanza -, ma la tutela della salute di tutti viene prima di tutto. La situazione che si è verificata in pochi giorni non consente di attendere oltre. Raccomando ai genitori degli alunni, in attesa di ulteriori indicazioni da parte di ATS, di tenere i bambini a casa. A tutti voi chiedo massima prudenza».

di valeria.arini@legnanonews.com
Pubblicato il 28 Febbraio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore