Quantcast

Lega di Nerviano: «Massima attenzione per il patrimonio ambientale»

Soddisfatta la Lega di Nerviano che in questi giorni ha deciso di tirare un bilancio sugli interventi dedicati al verde. Opere svolte dalla giunta guidata dal sindaco Massimo Cozzi

Nerviano parchi gioco

«Abbiamo da sempre posto massima attenzione alle esigenze del territorio e alla preservazione del patrimonio ambientale esistente». Soddisfatta la Lega di Nerviano che in questi giorni ha deciso di tirare un bilancio sugli interventi dedicati al verde. Opere svolte dalla giunta guidata dal sindaco Massimo Cozzi.

Secondo i leghisti nervianesi c’è stato un «particolar riguardo sia all’igiene e al decoro urbano, sia alla cura del verde e alla riqualificazione delle aree gioco presenti nei parchi comunali – si legge in una nota firmata Lega Salvini Premier -. Fin dal nostro insediamento, abbiamo iniziato a lavorare per andare a sostituire, e a mantenere negli anni, tutte quelle aree adibite a gioco per i bambini nei vari parchi pubblici. Il Comune di Nerviano, difatti, ha la fortuna, e anche l’onere, di avere a disposizione diverse aree verdi frequentate da nervianesi e non, e ci è parso doveroso investire ogni anno delle somme importanti per la riqualificazione e il miglioramento di queste, senza dimenticarsi delle frazioni».

Tra le ultime migliorie è stata segnalata l’installazione di nuovi giochi nel parco di via Petrarca a Cantone e nell’area ex Meccanica, interventi da vedersi all’interno di un progetto “più ampio”, ricomprendente, nel corso degli anni passati, «la riqualificazione del parco di via Roma, diventato un parco gioco inclusivo utilizzabile anche dai bambini affetti da disabilità, il giardinetto di Largo Piazzi, il posizionamento di un’area gioco all’interno della nuova piazza Don Musazzi di Garbatola, e la riqualificazione del parco di via Duca di Pistoia a S.Ilario – è precisato nel comunicato leghista -. Inoltre, recentemente, si è intervenuti anche nei parchetti di via Toti, di viale Kennedy (località Aler), e in quello di via Tonale a Villanova, oltre ad aver valorizzato l’area verde di via Fratelli di Dio, sempre mediante l’inserimento di attrezzature fitness. Ma non solo: nel parco Angelo Vassallo, è stato sostituto lo steccato in legno che delimitava il percorso, con uno nuovo più resistente e in plastica riciclata, oltre ad aver posizionato, grazie alla convenzione tra Comune e un’azienda del territorio, alcuni attrezzi ginnici. Da ultimo, sono stati installati su tutto il territorio comunale, molteplici raccoglitori di deiezioni canine muniti di distributore di sacchetti. Di tutti questi interventi, non possiamo che essere soddisfatti, sicuri che di essi beneficeranno tutti i frequentatori dei parchi, augurandoci, al contempo, di tornare presto a ritrovarci tutti assieme nelle nostre aree verdi».

di info@legnanonews.com
Pubblicato il 22 Gennaio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore