Quantcast

Nerviano si collega alla rete ultra veloce di Città Metropolitana

Al servizio accederanno non solo i Servizi Sociali e il Comando di Polizia Locale, ma anche le scuole di via Roma, via Diaz e Garbatola

Internet

Nerviano “viaggia” sulla rete ultra veloce di Città Metropolitana. Con 46mila euro il sindaco Massimo Cozzi farà accedere al servizio, attivato attraverso uno specifico accordo, non solo i Servizi Sociali e il Comando di Polizia Locale, ma anche le scuole di via Roma, via Diaz e Garbatola.

La rete internet metropolitana è nata nel 2005 per mano della Provincia di Milano e dal 2015 in poi, si è sviluppata con Città Metropolitana ed è ritenuta «idonea a supportare la mole di
trasmissioni digitali che le nuove esigenze dei processi di e-government richiedono». In questi anni, diversi interventi dedicati allo sviluppo della rete pubblica hanno visto anche la collaborazione di Cap Holding. La dorsale della rete, infatti, utilizza soprattutto i cavidotti fognari.

L’accordo sottoscritto dalla giunta Cozzi durerà 10 anni ed ha un valore di 84mila euro. Nello specifico 38mila euro sono a carico di Città Metropolitana che provvederà all’allacciamento della rete al Comune. In seguito l’amministrazione, investendo 46mila euro, provvederà ai diversi allacci programmati. Nel contempo Città metropolitana si impegnerà ad assicurare, per tutta la durata dell’ accordo, il servizio di manutenzione preventiva e periodica delle tratte di fibra ottica di sua competenza e «degli apparati attivi afferenti alla connessione internet del Comune sottoscrittore»

di gea.somazzi@legnanonews.com
Pubblicato il 12 Gennaio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore