Quantcast

L’ape della solidarietà inaugura il calendario dell’Avvento di Canegrate

Aperta la prima finestrella del Calendario dell'avvento. La casella è stata decorata dalla contrada Baggina che ha proposto un'ape con il cappello di babbo natale

canegrate

L’ape operosa inaugura il calendario dell’Avvento di Canegrate. Il mese di dicembre è iniziato con la finestrella decorata dalla contrada Baggina che ha proposto l’imenottero con il cappello di babbo natale. Un’ape che «di rado punge e mai si posa. Raccoglie il nettare della solidarietà». Le 24 caselle sono state posizionate sulla facciata del palazzo all’inizio di via Manzoni davanti al centro commerciale Tigros.

Ogni associazione di Canegrate ha realizzato una raffigurazione natalizia e una delle finestrelle è stata ideata dai piccoli condomini che ospitano l’originale calendario. Un segnale di vicinanza verso la comunità che l’Amministrazione ha realizzato attraverso l’assessorato alla Cultura guidato da Pinuccia Auteri.

«Un progetto – spiegato Auteri – che ha visto la collaborazione di tutto il mondo delle associazione e non solo. Il calendario dell’Avvento non esisterebbe senza il lavoro generoso e nascosto di chi ha fisicamente preparato i teli bianchi che poi sono stati dipinti. È stato un lavoro di squadra per vivacizzare il Natale di grandi e piccini».

di gea.somazzi@legnanonews.com
Pubblicato il 01 Dicembre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore