Quantcast

Busto Garolfo, 83 casi di Covid-19 e un decesso

Sale ad 83 il numero dei cittadini di Busto Garolfo positivi al Covid-19 con sette ricoveri. Il paese piange la scomparsa di un bustese affetto dal virus

Covid Tamponi

Continua a crescere la curva del contagio a Busto Garolfo, in linea con l’andamento della seconda ondata della pandemia in tutta la Penisola e in particolare in Lombardia. Il numero dei cittadini attualmente positivi al virus ha raggiunto quota 83, con sette ricoveri in ospedale e altre due classi della scuola secondaria di primo grado “Caccia” che da oggi, giovedì 29 ottobre, sono in quarantena dopo che in ognuno dei due casi uno studente è risultato positivo al tampone per la diagnosi di coronavirus.

Il paese, purtroppo piange oggi un nuovo decesso: «Il nostro concittadino deceduto questa mattina – spiega il sindaco, Susanna Biondi – era in età avanzata e la sua condizione di salute presentava già una serie di fragilità. Il virus se lo é portato via. Busto Garolfo si stringe ai suoi cari in questo momento di dolore ed esprime alla sua famiglia le più sincere e sentite condoglianze».

«Le persone positive al proprio domicilio stanno abbastanza bene o sono addirittura asintomatici – spiega la prima cittadina -. Tra i ricoverati non si presentano situazioni di terapia intensiva. Qualcuno é stato ricoverato per altri motivi ed è poi risultato positivo al tampone. L‘età media dei nostri casi è di circa 45 anni. Il più giovane ha 6 anni, il più anziano ne ha 92. Vi raccomando ancora massima prudenza. Indossate sempre la mascherina, state lontani da ogni possibile assembramento, lavatevi spesso le mani ed evitate di toccarvi il volto. Passerà anche questa ma cerchiamo di fare di tutto perché avvenga nel miglior modo possibile».

L’ultimo “bollettino” diffuso da Regione Lombardia riporta 7.339 nuovi casi nelle ultime 24 ore a fronte di 42.684 tamponi effettuati, per una percentuale pari al 17,1%. Di questi, 1.818 sono stati registrati nella Città Metropolitana di Milano. I guariti e i dimessi sono stati 804, mentre ci sono stati 283 nuovi ricoveri nei reparti ordinari degli ospedali lombardi e 53 nelle terapie intensive. I decessi sono stati 57.

di leda.mocchetti@legnanonews.com
Pubblicato il 29 Ottobre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore