Quantcast

Cordoglio a San Vittore Olona per la scomparsa dell’achitetto Vittorio Salmoiraghi

Il noto sanvittorese, padre dell'ex assessore Paolo Salmoiraghi, è deceduto ieri, sabato 17 ottobre. Sentita manifestazione di cordoglio del sindaco Daniela Rossi

Lutto Generico

Lutto a San Vittore Olona per la scomparsa dell’architetto Vittorio Salmoiraghi. Professionista noto in paese, padre dell’ex assessore Paolo Salmoiraghi, è deceduto ieri, sabato 17 ottobre.

Il sindaco Daniela Rossi oggi, domenica 18 ottobre, ha ricordato con affetto Salmoiraghi: «A nome di tutta l’Amministrazione desidero esprimere il più sincero cordoglio a Paolo Salmoiraghi e a tutta la sua famiglia. Da parte mia non posso nascondere la commozione e la tristezza che provo per questa notizia. Con l’architetto Vittorio Salmoiraghi e con sua moglie Titta ho avuto modo di sperimentare, durante uno dei mandati del sindaco Carmen Colombo Galli, un intenso impegno civile e culturale. A quel tempo ero consigliere comunale e seguivo le attività legate alla biblioteca di cui Titta Salmoiraghi era presidente. È trascorso tanto tempo, 25 anni, ma non dimentico quanto Vittorio mi abbia “spinto” verso la scelta che è diventata la prima esperienza nell’attività politico- amministrativa, quella che mi ha fatto capire l’importanza dell’impegno civile nel proprio paese, al di là del posto che si occupa in consiglio comunale».

L’architetto Vittorio Salmoiraghi lascia a San Vittore Olona importanti opere ricorda ancora il primo cittadino: «Tra gli altri, sono suoi i progetti del villaggio Paolo VI, del monumento ai caduti nel nostro camposanto, la ristrutturazione del cortile Dell’Acqua, il bellissimo santuario della Madonna del Rosario e la moderna e luminosa scuola elementare».

di gea.somazzi@legnanonews.com
Pubblicato il 18 Ottobre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore