Quantcast

A Sant’Ilario l’ultimo saluto a Simone Carnevale

Il 33enne che nell'aprile 2006 finì con la sua auto nelle acque del Villoresi all'altezza di via Garibaldi a Nerviano.

Funerali di Simone Carnevale Nerviano

Commosso ultimo saluto a Simone Carnevale, il 33enne di Nerviano che nell’aprile 2006 era finito con la sua auto nelle acque del Villoresi. Il giovane, allora 19enne,  giocava nel Sant’Ilario calcio, dopo l’incidente è rimasto in stato vegetativo.

Nonostante siano trascorsi 14 anni, Simone non è mai stato dimenticato da amici e conoscenti che oggi, sabato 19 settembre, hanno partecipato ai suoi funerali nella frazione di Sant’Ilario.

La funzione è stata concelebrata da don William Maggioni e don Alberto Cereda, ex parroco di Garbatola e Sant’Ilario. Durante l’omelia, il sacerdote ha ricordato che Simone «ha potuto comunque vivere per 14 anni grazie ai genitori e ai medici, perché aveva una famiglia che non lo ha mai abbandonato. E’ stato amato di un amore immenso, più forte della morte».

di gea.somazzi@legnanonews.com
Pubblicato il 19 Settembre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore