Quantcast

A Nerviano il cedro vicino alla Torre diventerà una scultura

Visto il rischio caduta, la pianta verrà abbattuta ma l'amministrazione comunale ha deciso di mantenere in essere parte del tronco (circa 2,5 metri) da utilizzare per la realizzazione di una scultura

Generico 2018

Nei prossimi giorni, verrà abbattuto il Cedro Deodara posto vicino alla Torre, per evidenti motivi di sicurezza, visto il rischio di caduta dello stesso, con pericolo per chi si trovi a passare in quella zona. La comunicazione è stata data dal sindaco di Nerviano, Massimo Cozzi che spiega: «Seppur il soggetto arboreo visivamente risulta completamente disseccato, prima di procedere ad effettuare qualsiasi tipo di intervento è stato interpellato un dottore agronomo per acquisire una relazione tecnica- professionale sullo stato di salute e sicurezza del cedro in questione. Purtroppo non c’è nessuna possibilità di recupero. Sulla base della relazione, il cedro potrebbe essere stato infettato da un fungo responsabile della degradazione dell’apparato radicale».

L’Amministrazione Comunale ha deciso di mantenere in essere parte del tronco (circa 2,5 metri) da utilizzare per la realizzazione di una scultura, come valorizzazione e ricordo di un pezzo di storia nervianese.
Gli uffici comunali dovranno predisporre una apposita procedura per l’individuazione del soggetto che si occuperà della realizzazione dell’opera.

«Nel periodo idoneo, a compensazione del cedro abbattuto, verrà individuato un luogo dove si provvederà alla messa a dimora di un nuovo impianto, la cui specie sarà individuata tra quelle più adatte», la conclusione del sindaco Cozzi.

di info@legnanonews.com
Pubblicato il 08 Agosto 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore