Cerro Maggiore, opposizioni: «Terminare i lavori alla ciclabile, così è pericolosa»

Le opposizioni denunciano la pericolosità per i cittadini della pista ciclabile tra Cerro Maggiore e Cantalupo, oggetto di lavori interrotti ormai da giorni

lombardia generiche

A Cerro Maggiore continua lo scontro tra la maggioranza di centrodestra guidata dal sindaco Nuccia Berra e diversi esponenti dell’opposizione, consiliare e non. Nel mirino di Antonio Lazzati, Calogero Mantellina, Piera Landoni, Roberta Cè, Marina Lazzati e Alex Airoldi questa volta c’è la pista ciclabile che collega Cerro Maggiore a Cantalupo, oggetto di lavori interrotti da giorni.

«La pista ciclabile che collega Cerro Maggiore e Cantalupo è oggetto di lavori che però da giorni sono interrotti – sottolineano i sei politici -. La conseguenza è che i cittadini devono avventurarsi sulla carreggiata, e anche mamme con passeggini sono costrette a scendere pericolosamente in strada. Sarà così per tutto il mese di agosto?».

«La pista ciclabile, da sempre, è un luogo di aggregazione importante per Cerro Maggiore e Cantalupo, dove la gente passeggia, fa sport, va in bicicletta. Probabilmente per molte persone che, quest’anno, non andranno in ferie per motivi personali, economici o perché le ferie le hanno già esaurite durante il lockdown, la ciclabile sarà uno dei pochi punti di svago. Per questi motivi e per una questione di sicurezza e incolumità pubblica, chiediamo al sindaco di attivarsi affinché si intervenga con urgenza per terminare i lavori al fine di rendere sicura la pista ciclabile. Meno proclami, meno parole e più fatti concreti».

di leda.mocchetti@legnanonews.com
Pubblicato il 29 Luglio 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore