A Cerro Maggiore, il corso di giapponese inizierà il 14 ottobre

Cerro Maggiore, una piccola città con una popolazione di 15.000 abitanti, si eleva così a importante ponte tra la cultura italiana e giapponese

Corso di giapponese a Cerro Maggiore

«Alla fine di giugno, si è concluso il corso di giapponese che si tiene ogni mercoledì alla biblioteca di Cerro Maggiore. Il corso di giapponese G&B Language School, iniziato nel 2011, è proseguito online dopo la chiusura a marzo per il contagio. All’inizio, gli studenti si sono mostrati un po’ timidi, ma le lezioni online mentre guardavano il viso dell’insegnante erano come un concerto dal vivo in giapponese, con tanta soddisfazione virtuale», così Yoko Takada, insegnante entusiasta del corso che prosegue «Oltre ad apprendere dai libri di testo, abbiamo espresso ciascuno la propria opinione in giapponese dopo aver guardato video di vecchi racconti giapponesi e utilizzato la funzione messaggio per seguire l’alfabeto, hiragana, katakana e kanji. Dato che non potevo incontrare gli studenti in classe, ho pensato a come studiare usando i cinque sensi».

Galleria fotografica

Corso di giapponese a Cerro Maggiore 4 di 9

Quest’anno il corso giapponese di G&B School School celebrerà il suo 10 ° anniversario. Oltre all’apprendimento delle lingue, sarà introdotta la cultura giapponese come la cerimonia del tè, gli origami, i kimono.  Oltre 200 persone hanno imparato il giapponese finora, anche poi studiando in Giappone o lavorando in Giappone.

Cerro Maggiore, una piccola città con una popolazione di 15.000 abitanti, si eleva così a importante ponte tra la cultura italiana e giapponese. Quest’anno le iscrizioni saranno raccolte ogni giovedì alle 20 in Biblioteca . Il corso inizierà il 14 ottobre e si terrà ogni mercoledì dalle 20:30 alle 22:00.

di direttore@legnanonews.com
Pubblicato il 15 Luglio 2020
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Corso di giapponese a Cerro Maggiore 4 di 9

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore