Unci Milano, raccolta fondi a favore della Caritas Parabiago

Lucio Tabini, presidente UNCI Milano segnala la volontà di supportare  le famiglie in difficoltà che chiedono aiuto per acquisti di materiale scolastico per i propri figli

Generico 2018

«In queste ultime settimane come Sezione Provinciale UNCI Milano abbiamo avuto modo di sentire a Parabiago le esigenze di questa fragilità che ha investito tutto il Paese: parlando con la nostra Parrocchia Comunità di S.Ambrogio, siamo stati messi in contatto con il Diacono Ambrosiano che segue i  progetti  solidali della Caritas Ambrosiana nelle varie diocesi Lombarde  con i volontari Caritas e il Gruppo di volontariato Vincenziano Parabiaghese. Abbiamo parlato della situazione e delle prospettive».

Così Lucio Tabini, presidente UNCI Milano introduce la volontà di supportare  le famiglie in difficoltà che chiedono aiuto per acquisti di materiale scolastico per i propri figli.   Pertanto, ecco la decisione di unirsi all’Avis Parabiago per una iniziativa di raccolta fondi  da avviare con i soci delle rispettive associazioni.

“Aiutiamo il futuro”, questo il nome del progetto indirizzato a una raccolta fondi che sarà destinata alla  Caritas di Parabiago per aiutare le famiglie in difficoltà nel proseguimento del cammino scolastico dei propri figli, con una donazione libera entro il  15  luglio. Il contributo può essere versato direttamente in sezione contattando lo sesso presidente Luci Tabini oppure il segretario provinciale Natale Casati

di direttore@legnanonews.com
Pubblicato il 29 Giugno 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore