Famiglia Legnanese: alla LIUC la consegna delle borse di studio

Consegnate 154 borse di studio per un totale di 243mila euro L'elenco di tutti i giovani premiati

154 borse di studio per un totale di 243mila euro. A ricevere l'importante riconoscimento per il proprio studio altrettanti studenti di istituti e università lombarde. Per il 29esimo anno consecutivo la Famiglia Legnanese ha deciso di premiare i giovani più meritevoli del territorio. "Il progetto della Fondazione riveste grande importanza, soprattutto in un periodo di incertezze economiche dove un contributo come quello da noi offerto può rappresentare un aiuto concreto nel portare a termine gli studi – ha affermato il presidente della Famiglia Legnanese Luigi Caironi -. Quello che facciamo, lo facciamo per i nostri figli, i nostri nipoti e i nostri pronipoti". Il commendador Caironi, infatti, ha sottolineato come la cultura e lo studio siano le chiavi per il futuro.

Galleria fotografica

Famiglia Legnanese: Borse di studio 2015 4 di 60

Questo aspetto è stato ripreso e sviluppato da tutti gli ospiti presenti alla Giornata dello Studente: il presidente LIUC – Università Cattaneo Michele Graglia, il vicesindaco di Legnano Pierantonio Luminari, il responsabile della pastorale scolastica don Marcello Brambilla, il consigliere regionale Carolina Toia (Lista Maroni), il responsabile della comunicazione BPM Matteo Cidda, il responsabile crediti BPM Paolo Testi, il presidente CdG BPM Mario Anolli e il rettore dell'università LIUC Federico Visconti.

Proprio il rettore Visconti ha approfondito lo stretto rapporto che ormai si è instaurato tra studenti e Europa. Un legame, secondo il rettore, che si riscontra nel modo di pensare dei giovani, nella quotidianità, nella mobilità del lavoro e dell'istruzione. Per sottolineare questo aspetto,Visconti ha riportato alcuni dati riguardanti la LIUC: "Nel 1994 gli studenti LIUC che si spostarono per un'esperienza all'estero furono 4 e 2 furono quelli stranieri accolti nella nostra università. Da allora, 3mila nostri studenti hanno vissuto un'esperienza fuori dall'Italia e 2500 giovani stranieri sono arrivati da noi".

Al temine della mattinata, il presidente della Famiglia Legnanese Luigi Caironi ha insignito il presidente dell'università LIUC Michele Garavaglia della tessera d'oro, il più alto riconoscimento dell'associazione, per i 25 anni dell'università. "Sono un presidente fortunato perchè non si è presidenti a vita ed esserlo proprio in questo momento è per me un onore – ha commentato Garavaglia alla consegna del riconoscimento -. Questo è senza dubbio uno stimolo per lavorare ancora di più per il territorio".

Galleria fotografica a cura di Luigi Frigo

di info@legnanonews.com
Pubblicato il 29 Novembre 2015
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Famiglia Legnanese: Borse di studio 2015 4 di 60

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore