Quantcast

All’Ospedale di Garbagnate il 26 aprile opportunità per attivare lo SPID in maniera facilitata

Martedì 26 aprile fa tappa all'Ospedale di Garbagnate il tour "SPID in ogni dove", promosso da MigliorAttivaMente

Ospedale di Garbagnate

Arriva all’Ospedale di Garbagnate il tour “SPID in ogni dove“, che permetterà ai cittadini di creare quell’identità digitale sempre più necessaria per dialogare con la pubblica amministrazione. Dalle 10 alle 14 un addetto al riconoscimento dell’associazione di promozione sociale “MigliorAttivaMente”, promotrice del tour, sarà presente in Area Accoglienza, all’ingresso principale del Presidio Ospedaliero di Garbagnate Milanese. Il servizio è gratuito e offre l’attivazione dell’identità digitale in maniera facilitata.

Lo SPID è diventato uno strumento essenziale per relazionarsi con la pubblica amministrazione e per accedere a diversi servizi erogati (es. consultare il fascicolo sanitario elettronico, accedere a PagoPa, al portale dell’Inps etc). E’ il Sistema Pubblico di Identità Digitale, un’autenticazione con credenziali uniche per tutto (e diversi livelli di protezione) che permette a cittadini e imprese di accedere ai servizi online della pubblica amministrazione e dei privati aderenti. Può essere richiesto da tutti i cittadini maggiorenni italiani, o dotati di permesso di soggiorno, residenti in Italia o all’estero.

Il direttore generale dell’ASST Rhodense, Germano Maria Uberto Pellegata, ha dichiarato di aver aderito all’iniziativa promossa da MigliorAttivaMente per «consentire ai cittadini di trovare l’occasione per orientarsi nella dimensione digitale, sempre più strategica, soprattutto nel settore sociosanitario».

Per usufruire del servizio durante la tappa di Garbagnate è consigliato prenotarsi alla e-mail info@migliorattivamente.org e presentarsi con fotocopia nitida della carta di identità e tessera sanitaria in corso di validità. Per l’attivazione dell’identità digitale sarà necessario avere con sé: un documento italiano di identità valido (carta di identità, passaporto, patente); la tessera sanitaria (Carta nazionale dei servizi); il numero di telefono del cellulare personale (consultabile durante le operazioni di riconoscimento); un indirizzo e-mail valido (consultabile durante le operazioni di riconoscimento). L’identità digitale sarà attiva entro 48/72 ore dall’accesso allo sportello.

 

di info@legnanonews.com
Pubblicato il 22 Aprile 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore